Offerta Black Friday: Fino al 86 % DI SCONTO

00

:

03

:

37

:

44

Zyro blog

Tutti gli argomenti
Blog eCommerce Design Elementi essenziali del web Idee imprenditoriali Ispirazione Marketing Suggerimenti piccole imprese

Affiliate Marketing, Cos’è e Come Iniziare

affiliate marketing inizia

Molti di noi sognano di avere entrate passive come la nostra principale fonte di denaro o come un lavoretto extra affidabile. Per alcuni, quel sogno prende la forma del marketing di affiliazione.

Se fatto bene, il marketing di affiliazione offre un flusso di entrate che puoi impostare e lasciare ai propri dispositivi. Invece di buttarti fuori dal letto ogni mattina per lavoro, puoi stare tranquillo sapendo che arrivano i soldi.

Detto questo, c’è un lavoro e una pianificazione strategica da fare quando si avvia un’attività di marketing di affiliazione. Molti mercati di affiliazione popolari sono altamente competitivi e devi giocarci in modo intelligente se vuoi avere successo.

In questa guida, ti presenteremo di: affiliate marketing cos’è, ti consiglieremo come impostare la tua attività di affiliazione e ti forniremo gli strumenti di cui hai bisogno per diventare un affiliato di successo.

Affiliate marketing cos’è e come funziona?

Affiliate marketing cos’è? È un modo intelligente per fare soldi online. A volte è anche abbastanza veloce.

Nella sua forma più semplice, il marketing di affiliazione coinvolge un terzo (l’affiliato) che guadagna una commissione sulle vendite da un rivenditore online o un fornitore di servizi (il venditore).

Lo fanno inviando il traffico dei visitatori al sito web del venditore e prendendo una quota dei guadagni se i visitatori diventano clienti.

Cosa significa ‘affiliato’?

L’affiliato è il proprietario di un sito web o un editore di annunci pubblicitari che promuove i prodotti o i servizi di qualcun altro.

In genere, un affiliato non ha un negozio online proprio né alcun inventario da vendere. Invece utilizza la propria presenza online per promuovere negozi e servizi di terzi per una quota delle entrate.

Un affiliato potrebbe davvero essere chiunque:

  • Potrebbero essere esperti in un determinato settore, offrendo recensioni e consigli ai loro visitatori.
  • Potrebbero essere una star di marketing, che sa come ottenere annunci pubblicitari davanti alle persone giuste.
  • Potrebbero anche essere semplicemente qualcuno con una mailing list o un pubblico in cattività che vogliono monetizzare.

Come guadagna soldi un affiliato di marketing?

transazione carta online

Gli affiliati inseriranno un “link di affiliazione” come parte del contenuto del loro sito web o come pulsante d’invito all’azione (CTA). Si tratta di collegamenti univoci che portano i consumatori dal sito affiliato al venditore e mostrano che questo utente è stato inviato da tale affiliato.

Gli affiliati che promuovono con successo il sito di un venditore e inviano traffico vengono premiati con una commissione. Esistono diversi modelli di commissione che un programma di affiliazione potrebbe offrire, quindi è importante trovare quello che fa per te.

1. Pay per click (PPC)

PPC offre spesso agli affiliati il ​​massimo potenziale di guadagno. In questo modello, i venditori pagano gli affiliati ogni volta che un utente fa click su uno dei loro collegamenti di affiliazione per recarsi sul sito web del venditore.

Il prezzo per azione sarà probabilmente inferiore rispetto ad altri modelli, mentre se hai molto traffico, puoi compensare quello in volume.

La commissione sarà una somma fissa di denaro.

2. Pay per lead (PPL)

Questo modello richiede un po’ di più dall’affiliato. Oltre a fare click su un link di affiliazione, l’utente deve anche eseguire un’azione definita prima che l’affiliato guadagni la propria commissione.

Questo di solito significa registrare un account con il venditore, ma potrebbe anche essere il completamento di un sondaggio, l’invio di un modulo di contatto, l’iscrizione a una mailing list o il download di alcuni software.

La commissione sarà una somma fissa di denaro.

3. Pay per sale (PPS)

Gli affiliati che lavorano su questo modello hanno bisogno che gli utenti facciano click sul loro link di affiliazione e facciano correttamente un acquisto di un prodotto o servizio prima che venga pagata la commissione.

La commissione pagata tende a essere la più alta per bilanciare questo, mentre questo tende a essere il modello con il volume più basso.

La commissione sarà una somma fissa o una percentuale delle entrate realizzate dal venditore.

I vantaggi di essere un affiliate marketer

donna seduta su un letto con un laptop

È ovvio il motivo per cui i venditori accolgono con favore gli affiliati che si impegnano a fondo per promuovere prodotti e servizi, ma cosa c’è dentro per gli affiliati?

In realtà ci sono alcuni buoni motivi per cui vuoi entrare nel marketing di affiliazione, eccone alcuni:

Ritorno sugli investimenti

Dato che tutto ciò che serve per iniziare nel marketing di affiliazione è un sito web e un po’ di tempo libero, la barriera all’ingresso in termini di costi è piuttosto bassa.

È vero che i guadagni derivanti dal marketing di affiliazione sono basati sulle prestazioni, quindi è un’attività adatta a qualcuno a cui piace spingersi. Il ritorno sull’investimento può essere davvero elevato.

A condizione che tu sia disposto a lavorare per questo, la commissione che puoi fare è teoricamente illimitata e non devi necessariamente versare più denaro nella tua attività per renderla più efficace.

Alcune delle società di affiliazione più redditizie hanno iniziato con solo uno o due esperti di marketing che lavorano sodo per una riduzione dei costi.

Nessun inventario

Un’altra grande caratteristica del marketing di affiliazione è il fatto che puoi vendere un prodotto o un servizio senza nemmeno possederlo o doverlo spedire al consumatore.

Tramite l’affiliazione, puoi trarre profitto dalle vendite, senza dover gestire da solo alcun inventario. Il venditore è in definitiva responsabile della fornitura di prodotti e servizi e tutto ciò che devi fare è stabilire una connessione.

Questa è la magia del marketing di affiliazione.

Reddito passivo

Nell’era di internet di oggi, l’oca d’oro che molte persone stanno inseguendo è la possibilità di avere un reddito affidabile ogni mese, senza dover lavorare ogni giorno. Questo è noto come reddito passivo ed è qualcosa che offre il marketing di affiliazione.

Per molti affiliati, fare soldi è semplice come creare un sito web, impostare collegamenti, assicurarsi di attirare traffico e poi dimenticarsene. Fintanto che il traffico continua ad arrivare, lo stesso vale per il reddito passivo.

Ecco una parola al saggio, però: anche se non stai lavorando tutti i giorni, tieni d’occhio i tuoi siti web.

Assicurati di continuare a promuovere i prodotti giusti per il tuo pubblico e di tenere d’occhio anche le tue posizioni SEO.

Non gestire mai i reclami

Una delle maggiori perdite di tempo e denaro per qualsiasi azienda è la gestione delle comunicazioni e dei reclami dei clienti.

Che si tratti di richieste di restituzione, richieste prima di effettuare un acquisto o semplicemente di scontenti clienti, si sommano le telefonate, le chat e le email.

Con il marketing di affiliazione, tutto ciò è gestito dal venditore. Mentre potresti ottenere che il cliente eccentrico raggiunga un prodotto o un servizio che promuovi, puoi sempre indirizzarlo alla linea di assistenza clienti del venditore.

Lavora quando e dove vuoi

Poiché il marketing di affiliazione è online al 100%, sei totalmente libero di lavorare in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento tu voglia.

Per creare un sito web, è sufficiente un laptop. Poiché non gestisci l’inventario o i reclami dei clienti, non devi rimanere in un posto o essere disponibile in orari specifici.

Molti affiliati scelgono di viaggiare per il mondo e vendere prodotti e servizi online per finanziare i loro viaggi.

Quello che fai con la tua libertà dipende interamente da te.

È scalabile

Quindi, lavorare quando vuoi e girare il mondo in libertà potrebbe sembrare grandioso per alcuni, ma cosa succederebbe se volesi prendere più seriamente questa cosa delle vendite di affiliati?

Rispetto ad altre forme di marketing online, l’affiliazione è relativamente facile da iniziare come principiante, le opportunità di crescita sono quasi illimitate.

Sia che inizi da solo o con l’aiuto di una o due persone, è possibile far crescere la tua attività di affiliazione in una grande impresa.

Puoi assumere sviluppatori e copywriter o semplicemente utilizzare liberi professionisti e scaricare loro ancora più lavoro.

Impara per il tuo business

Molte persone che iniziano a vendere prodotti affiliati in seguito decidono di voler vendere prodotti e servizi da soli. Se decidi di voler diventare tu stesso un venditore, puoi utilizzare ciò che hai imparato dall’essere un affiliato per informare su come fai le cose.

Tutto, dai prodotti e servizi che sono popolari, al tipo di messaggistica che converte bene e come progettare il tuo negozio, è reso più semplice dalla tua esperienza.

Meglio ancora, i nuovi venditori possono impostare i propri programmi di affiliazione. Saprai se una rete di affiliati è affidabile e userai la tua esperienza per ottenere il miglior rapporto di lavoro con gli affiliati che promuovono i tuoi prodotti o servizi.

Un caso di studio: il programma di affiliazione di Zyro

homepage zyro

Per capire meglio come praticare il marketing di affiliazione in pratica, diamo un’occhiata all’esempio del programma di marketing di affiliazione di Zyro.

Zyro è un costruttore siti web e una piattaforma di eCommerce, che aiuta i suoi utenti a creare siti di bell’aspetto, completamente funzionali e SEO-friendly in pochi minuti.

Chi sono gli affiliati Zyro?

Il costruttore siti web e la piattaforma di e-commerce di Zyro sono particolarmente adatti alle piccole e medie imprese.

Per questo motivo, gli affiliati che il programma di marketing di affiliazione di Zyro attira, tendono ad avere un pubblico di persone che possiedono tali attività o intendono avviarne una.

La bellezza del marketing di affiliazione è che non importa davvero quale tipo di canale hai attraverso il tuo pubblico. Se puoi indirizzare gli utenti tramite un link, puoi iniziare a guadagnare con i loro abbonamenti.

Tra gli altri, Zyro lavora con operatori di marketing affiliati che:

  • Gestiscono blog aziendali in cui offrono consulenza ai proprietari dell’azienda
  • Possiedono blog incentrati sul web volti a consigliare le persone all’avvio di siti
  • Hanno grandi follower sui social media su piattaforme come Facebook e Instagram
  • Gestire i canali YouTube in cui vloggano su argomenti correlati

Qual è il modello di commissione di Zyro?

L’accordo di commissione affiliati standard di Zyro si basa sulla distribuzione dei profitti, al tasso del 60%. Questa distrubuzione dei profitti viene calcolata dal costo della prima sottoscrizione dell’utente a Zyro.

Ciò significa che l’affiliato manterrà il 60% delle entrate realizzate quando un cliente si iscrive per un abbonamento Zyro. Si tratta di un accordo di compartecipazione alle entrate relativamente generoso tra i programmi di affiliazione.

Con una quota così grande di entrate, puoi facilmente capire perché molte persone online si stanno rivolgendo al marketing di affiliazione per guadagnare denaro extra.

Ecco come funziona il processo:

  1. Un affiliato si iscrive per lavorare con il programma di affiliazione di Zyro.
  2. Zyro fornisce all’affiliato collegamenti affiliati unici.
  3. L’affiliato aggiunge i collegamenti ai loro contenuti, invitando i visitatori a fare click e iscriversi.
  4. Quando un utente fa click sul collegamento, Zyro sa che provengono dall’affiliato specifico.
  5. Se l’utente si iscrive per un abbonamento a pagamento, il 60% delle entrate viene aggiunto all’account dell’affiliato.
  6. Una volta raggiunta la soglia della commissione, l’affiliato riceve un pagamento tramite TransferWise o PayPal.

Come diventare un affiliate marketer

Donna su un laptop che impara il marketing di affiliazione

Ti piace quello che senti sul marketing di affiliazione? Sei pronto per rimanere bloccato e vendere servizi e prodotti attraverso i tuoi canali di terze parti?

Ecco i passaggi che devi seguire per diventare un affiliato di spicco:

1. Scegli la tua nicchia

Il primo passo è probabilmente il più impegnativo: capire su quale settore e nicchia ti concentrerai.

Più avanti in questa guida, condivideremo alcune delle principali tendenze di marketing di affiliazione del 2021. Ma per ora, lasciati offrire alcuni consigli per scegliere il focus delle tue attività di marketing.

Quando scegli la tua nicchia, dovresti:

  • Assicurati di comprendere l’industria e la nicchia. Se hai esperienza e competenza nel settore, ancora meglio. In caso contrario, non ti preoccupare, assicurati di leggere tutto ciò che puoi.
  • Trova una nicchia che abbia un pubblico abbastanza grande da avere sempre clienti. Pensa a prodotti popolari e di grande volume.
  • Scegli una nicchia che non ha troppa concorrenza. Mentre è sempre possibile essere un ritardatario di successo, più affollato è il campo di gara, più lavoro avrai davanti a te.
  • Assicurati di essere in grado di creare abbastanza contenuti utili sull’argomento in modo che le persone continuino a tornare. Se sei un prodigio, non sarai in grado di costruire un business sostenibile.

2. Scegli il tuo canale di marketing

Trova un modo per connetterti con il tuo pubblico di destinazione in un modo conveniente, non troppo lungo e che ti aiuti a ottenere valore dal tuo traffico.

I canali di marketing che potresti prendere in considerazione includono il tuo blog, i siti web di recensioni, i social media, YouTube, Twitch o in qualsiasi altro luogo in cui il tuo mercato di riferimento è in sospeso.

Quando scegli i tuoi canali, dovresti:

  • Identificare un luogo in cui è più probabile trovare il tuo pubblico di destinazione. Se le persone che probabilmente acquistano prodotti nella tua nicchia non guardano i video di YouTube, non ha senso indirizzarli lì.
  • Pensa ai mezzi in cui ti senti più a tuo agio. Non sei uno scrittore stimolante? Il blog potrebbe non essere adatto a te.
  • Scopri dove la concorrenza sta acquistando il suo traffico. C’è un canale non sfruttato? Puoi creare contenuti migliori all’interno di un canale esistente? Fai qualunque cosa abbia senso.

3. Crea un sito web

Se decidi che il canale che desideri utilizzare necessita di un sito web, come un blog o un sito di recensioni, a questo punto dovrai sicuramente pensare a configurarlo (Zyro può aiutarti).

Tuttavia, anche se promuovi tramite YouTube, i social media o un altro canale e non utilizzi direttamente un sito web per le tue attività di marketing di affiliazione, può comunque essere utile averne uno.

Tutti gli affiliate marketer dovrebbero prendere in considerazione l’idea di ottenere un sito perché:

  • Può aiutare a far apparire la tua azienda più legittima e professionale. Questo ti rende più affidabile tra clienti e partner.
  • Può farti trovare da nuovi partner, consentirti di condividere i tuoi dati di contatto e generalmente migliorare la divulgazione.
  • Può aiutarti a prendere il controllo dell’esperienza dell’utente. La canalizzazione del traffico attraverso il proprio sito web può aiutare i clienti principali per l’acquisto.

4. Aumenta il tuo traffico

Prima di poter offrire valore ai venditori, devi disporre di traffico verso i tuoi canali che puoi inoltrare ai tuoi partner.

In questa fase, dovresti dedicare la maggior parte delle tue energie per assicurarti di ricevere il traffico in entrata. Ciò potrebbe derivare dall’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO), aumentando il tuo seguito sociale o ottenendo collegamenti da altri siti web affidabili.

Poiché il tuo traffico è effettivamente il prodotto che stai vendendo, devi assicurarti che sia di alta qualità, pertinente e ad alto volume.

5. Scegli i tuoi partner

Decidere con chi lavorare è importante quanto qualsiasi altra fase del processo di creazione della tua attività di affiliazione.

In molti modi, alla fine determinerà il successo della tua operazione di affiliazione.

Per scegliere i tuoi primi partner, dovresti fare quanto segue:

  • Identificare i brand con programmi di affiliazione pertinenti alla tua nicchia.
  • Scopri il più possibile sui loro programmi. Che tipo di commissione è disponibile? In quali termini verrai pagato? Assicurati di sapere tutto.
  • Scopri quali altri affiliati stanno già lavorando con i brand. Questo ti parlerà della concorrenza e della qualità dei brand.
  • Scopri tu stesso l’esperienza utente dei brand. Se non ti invitano alla conversione, potrebbero non diventare un partner redditizio.

6. Accetta il tuo contratto di commissione

Solo perché un programma di affiliazione offre un certo accordo di provvigione, ciò non significa che sia l’unico disponibile.

Gli affiliati esperti sanno quanto vale il loro traffico e lo richiedono. Se hai intenzione di negoziare un migliore accordo con le commissioni, assicurati di:

  • Poter dire al venditore quanto traffico ti aspetti
  • Sapere da dove proviene il tuo traffico geografico e demografico
  • Essere in grado di dimostrare che c’è valore nel tuo traffico
  • Poter giustificare il motivo per cui il tuo traffico è più prezioso di altri affiliati

7. Invia traffico

Questo è il passo più semplice. Una volta impostato tutto il resto, devi solo aggiungere un link di affiliazione ai tuoi contenuti e iniziare a inviare traffico ai tuoi partner.

Puoi iniziare a guadagnare subito.

8. Ottimizzare

Gli affiliati di alto livello non si accontentano mai delle loro entrate correnti. Sono sempre alla ricerca di nuovi modi per aumentare il traffico e le conversioni.

Se sei seriamente intenzionato a farcela nel gioco di affiliazione, questo è l’approccio che dovresti adottare.

Per iniziare a ottimizzare la tua attività di affiliazione, puoi:

  • Utilizzare le informazioni di strumenti come Google Analytics per capire da dove proviene il tuo traffico, quali utenti trovano interessanti il tuo sito e come migliorare le prestazioni del tuo motore di ricerca.
  • Potenziare la tua presenza sui social media utilizzando annunci a pagamento o campagne di sensibilizzazione aggressive.
  • Negoziare nuove offerte con partner del venditore esistenti in base alle prestazioni del tuo traffico. Maggiore è la qualità del tuo traffico, migliore sarà l’affare che puoi chiedere.
  • Cercare nuovi venditori con cui collaborare. Puoi sperimentare dividendo il tuo traffico tra più venditori e vedendo quale si comporta meglio. È quindi possibile inviare più traffico per ottimizzare il valore ricevuto.
  • Promuovere nuovi prodotti o servizi relativi alla tua nicchia. Trova ciò che il tuo traffico vuole e daglielo.

Le più grandi tendenze di marketing di affiliazione del 2021

Tendenze sullo schermo

Come con tutte le forme di marketing online, il marketing di affiliazione passa attraverso le tendenze.

Nuove tecniche di marketing, prodotti, piattaforme, programmi di affiliazione e tecnologie stanno comparendo continuamente e i modi esistenti di fare le cose diventano rapidamente obsoleti.

Con questo in mente, abbiamo compilato un elenco delle tendenze più importanti di cui gli aspiranti affiliate marketer dovrebbero essere consapevoli prima di iniziare.

1. Gli influencer sono sempre più influenti

Un paio di anni fa, molti esperti di marketing stavano screditando il marketing degli influencer mentre una bolla stava per esplodere. La crescita del settore mostra che questo non sarà il caso.

I singoli influencer non invieranno gli stessi elevati volumi di traffico degli affiliati affermati.

Tuttavia, poiché il loro pubblico tende ad essere molto specifico, il traffico che inviano tende ad avere una maggiore intenzione di acquistare ed è, quindi, più prezioso.

2. I venditori vari sono una scommessa più sicura

In passato, alcuni affiliati lavoravano solo con uno o due venditori e ricavavano tutto il loro reddito da poche relazioni.

Tuttavia, oggi il mercato online è più dinamico, affollato e competitivo. Ciò significa che fare affidamento su una singola o solo poche fonti di reddito, potrebbe vederti perdere se tali società non riescono a ottenere risultati.

È molto più saggio per gli affiliati moderni diversificare la propria offerta commerciale. Lavora con tutti i venditori che hanno senso, quindi se uno non riesce a consegnare, hai molto su cui contare.

3. Ci sono nuovi servizi e prodotti nel gioco

Uno dei modi migliori per essere un affiliato di successo è quello di essere il primo a riempire una determinata nicchia. Tenendo presente ciò, è importante tenere sempre d’occhio le ultime tendenze in cui i venditori devono commercializzare tramite affiliati.

Tra i nuovi mercati più caldi nel marketing di affiliazione nel 2021 ci sono cose come:

  • eSports – I videogiochi AKA usati come sport, il mercato delle attrezzature da gioco, della merce e del gioco d’azzardo nelle partite si sono davvero aperti negli ultimi due anni.
  • Consulenza e terapia online: sempre più persone si rivolgono ad app e servizi web per la salute mentale. Che ci crediate o no, questo lascia aperta la porta agli affiliati per capitalizzare sul mercato.
  • Prodotti di svapo: considerato un’alternativa più salutare al fumo, lo svapo è diventato enorme negli ultimi anni e ci sono milioni di persone online che cercano i migliori prodotti. Puoi incassare collegandoli.
  • Biohacking: questo può sembrare spaventoso, ma in realtà si tratta solo di persone che usano prodotti farmaceutici e tecnologia per migliorare le loro prestazioni fisiche e mentali. Sono sempre più grandi affari.

4. Alcune nicchie sono intramontabili

Mentre trovare una nuova nicchia è grandioso, non c’è vergogna ad affidarsi a un mercato affermato.

Tra i servizi e i prodotti che sembrano essere sempre popolari tra il pubblico affiliato ci sono:

  • Bellezza e cura della pelle: trucco, crema idratante e cosmetici di ogni tipo non mostrano segni di diventare meno popolari online.
  • Viaggi: conosci un modo intelligente per connettere i consumatori a voli economici? Ciò potrebbe farti fare milioni come affiliato.
  • Incontri online: i single sono sempre alla ricerca di nuovi modi per incontrare persone e le app di incontri sono sempre alla ricerca di nuovi clienti.
  • Gioco e gioco d’azzardo – sebbene rappresentino il mercato degli affiliati più competitivo, il gioco online e il gioco d’azzardo sono estremamente redditizi.
  • Perdita di peso – questa è piuttosto semplice; c’è sempre qualcuno che vuole perdere peso.
  • Decorazioni per la casa: sii la persona che collega un cliente con il cuscino che non getteranno mai.

5. Le recensioni sono più attendibili

Man mano che i consumatori diventano acquirenti online più esperti, desiderano sempre più informazioni sui prodotti o servizi che promuovi, non solo pubblicità.

Qui è dove conoscere davvero la tua nicchia dentro e fuori.

Se sei in grado di offrire recensioni approfondite e consigli ai consumatori, non stai solo aggiungendo valore come affiliato, ma aumentando le tue possibilità di effettuare una vendita.

Ricorda che scrivere una recensione convincente che viene letta da 3 visitatori che si trasformano in clienti è meglio che mostrare un annuncio a 100 visitatori che lo ignorano.

FAQ affiliate marketing cos’è

Piedi su un laptop che lavora da casa

Come si diventa un affiliate marketer?

Con un sito web e la volontà di avere successo, oggi puoi iniziare come affiliato di marketing.

In questa guida, abbiamo già illustrato i passaggi per rispondere alle domande “affiliate marketing cos’è” e “come si diventa un affiliato di marketing”, ma per ribadire, ecco un breve riepilogo.

Il marketing di affiliazione è una forma di marketing online in cui tu (l’affiliato) puoi guadagnare denaro (commissione) sulla vendita di prodotti o servizi di un rivenditore (il venditore). Per fare questo, è necessario:

  1. Scegliere la tua nicchia
  2. Scegliere il tuo canale marketing
  3. Aumentare il tuo traffico
  4. Scegliere i tuoi partner
  5. Accettare il tuo contratto di commissione
  6. Inviare traffico
  7. Ottimizzare

Quanti soldi puoi guadagnare come affiliate marketer?

Sfortunatamente, questa è quasi una domanda impossibile a cui rispondere qui, poiché dipende molto dal settore in cui stai lavorando, dalle dimensioni della tua attività di affiliazione e dalle offerte che puoi negoziare con i tuoi partner di vendita.

Basti dire che un affiliato di successo che lavora da solo può aspettarsi di fare abbastanza per sostenersi comodamente.

In generale, il potenziale di guadagno di un’azienda affiliata cresce in linea con la dimensione dell’operazione. Detto questo, i commercianti unici sono diventati milionari affiliati.

Quale programma di affiliazione è il migliore?

Dal momento che ci sono migliaia di programmi di affiliazione diversi per diverse aziende, settori e nicchie, non esiste una risposta a questa domanda.

Quando stai cercando un programma con cui lavorare, dovresti semplicemente cercare segni che soddisfino le tue esigenze e dovrebbero essere redditizi.

1. Rilevante per la tua nicchia

La prima cosa che devi cercare è un programma di affiliazione adatto al tuo traffico.

Se ti iscrivi a un programma con un focus totalmente diverso dalla tua nicchia, non importa quanti utenti invii. Non farai soldi.

Quando conduci ricerche, cerca brand, aziende e programmi che hanno un focus simile ai tuoi contenuti, dove i tuoi visitatori troveranno ciò che stanno cercando.

2. Modello di commissione generoso ed equo

Ricorda, il tuo reddito dipende dalla quantità di commissioni che ricevi da un programma.

Un generoso accordo con le commissioni non significa solo che intascherai più denaro, ma indica anche che un venditore o un programma è generalmente un partner leale.

3. Tasso di conversione decente

Sebbene sia utile disporre di un tasso di commissione elevato, è inutile a meno che tu non abbia anche un tasso di conversione elevato.

Non avrai la giusta idea del tasso di conversione di un programma di affiliazione fino a quando non inizi a lavorare con loro.

Tuttavia, puoi verificare l’esperienza utente del sito web del venditore prima di registrarti, per vedere come incoraggiano gli utenti a registrarsi e a pagare.

4. Buone recensioni

È probabile che non sarai il primo affiliato a iscriversi a un programma di affiliazione. Impara dalle esperienze degli altri cercando le recensioni di un programma prima di registrarti.

Ci sono molti posti online in cui gli affiliati offrono recensioni di programmi, ma puoi anche contattare persone che stanno già promuovendo il sito web del venditore per ottenere un feedback individuale.

Quali prodotti o servizi puoi vendere tramite il marketing di affiliazione?

In teoria, tutto ciò che può essere venduto su internet può essere venduto con l’aiuto del marketing di affiliazione. Man mano che i consumatori effettuano ulteriori ricerche online prima di prendere decisioni di acquisto, gli affiliati possono intervenire per guidare le loro scelte.

Detto questo, ci sono alcune industrie che si prestano meglio a questo stile di marketing, ci sono anche tendenze in ciò che è popolare nel marketing di affiliazione e ci sono alcuni settori con ecosistemi di affiliazione più affermati di altri.

Nel 2021, alcune delle nicchie di affiliazione più popolari e redditizie includono:

  • Bellezza e skincare
  • eSports
  • Consulenza e terapia online
  • Prodotti per lo svapo
  • Biohacking 
  • Viaggi 
  • Incontri online
  • Gaming and gioco d’azzardo
  • Perdita di peso
  • Decorazioni per la casa

Cosa sono le reti di affiliazione?

Un altro elemento del marketing di affiliazione che potresti incontrare sono le reti di affiliazione.

Questi sono unici in quanto non agiscono né come venditore né come affiliato, ma piuttosto come un intermediario che collega i due.

  • Le reti di affiliazione si rivolgeranno ai venditori, negozieranno le commissioni e creeranno un account affiliato. Contatteranno quindi l’affiliato, forniranno loro i link di affiliazione e prenderanno una riduzione della commissione.
  • Gli affiliati potrebbero scegliere di collaborare con una rete di affiliati perché è difficile trovare venditori pertinenti a cui inviare il loro traffico. Potrebbero anche ottenere un accordo sulle commissioni migliore di quanto farebbero da soli.
  • Gli affiliati lavorano con le reti di affiliati poiché tendono ad essere in grado di aumentare i volumi di traffico, avere diverse fonti di traffico ed effettuare più facilmente i pagamenti delle commissioni a più affiliati.

Se hai appena iniziato il marketing di affiliazione, lavorare con una rete di affiliazione potrebbe aiutarti in alcune delle parti più complicate del lavoro.

Quali sono i rischi di diventare un affiliato?

Sebbene non sia necessario mantenere il proprio inventario e diversificare i flussi di entrate, ci sono ancora alcuni rischi e svantaggi quando si tratta di marketing di affiliazione.

Per assicurarti di essere pronto a collaborare con i ragazzi grandi, tieni a mente questi rischi:

1. Mancanza di traffico

Il valore di un’azienda affiliata deriva dal suo successo nel guidare il traffico verso i negozi online o i siti web dei servizi dei loro partner. Senza traffico sul tuo sito, non sarai in grado di promuovere vendite o entrate.

Chiaramente, ci sono correzioni a questo problema. Devi avere un piano chiaro per far sì che gli utenti visitino il tuo sito web. Ciò potrebbe includere un’efficace strategia SEO o semplicemente una vasta campagna di marketing.

2. Basso tasso di conversione

Potresti essere il migliore nel guidare il traffico verso i siti web che stai promuovendo, ma non prenderai alcuna commissione se quel traffico non si sta convertendo in clienti o utenti pagati.

Ciò significa che il traffico che stai inviando non è pertinente per il prodotto o il servizio o che il sito web a cui lo stai inviando non è abbastanza interessante da promuovere le conversioni.

Ad ogni modo, farai meglio a cambiare partner o assicurarti di lavorare su un modello di commissione pay per click.

Sai che stai ricevendo tonnellate di traffico sul tuo sito web, ma nessuno di questi sembra fare click sui tuoi link di affiliazione?

Ci sono buone probabilità che il tuo link di affiliazione venga interrotto, a causa di un errore, o nel programma di affiliazione con cui stai lavorando.

Anche se tratta il ​​marketing di affiliazione come reddito passivo, è consigliabile verificare sempre che i tuoi collegamenti funzionino. In caso contrario, rischi di inviare traffico gratuito ai partner o di avere 404 error sul tuo sito, il che danneggerà il tuo SEO.

4. Partner disonesti

Come in tutti i ceti sociali, nel marketing di affiliazione, di tanto in tanto ti imbatterai in un attore disonesto.

Potrebbe trattarsi di un rivenditore che non paga la giusta quantità di provvigione o di un fornitore di servizi che non segnala tutte le conversioni o le vendite di affiliazione fornite.

In una certa misura questo è inevitabile, ma è consigliabile tenere d’occhio tutte le metriche chiave per vedere se ci sono anomalie. Conosci bene il tuo traffico, in modo da poter individuare quando qualcosa sembra sbagliato.

5. Concorrenza rigida

Se ritieni che il suono del reddito passivo facilmente guadagnato sia attraente, non ti sorprenderai che molte altre persone hanno trovato il marketing di affiliazione come un modo allettante per fare soldi.

Sii realistico riguardo al tipo di competizione che devi affrontare e cerca il meglio che puoi per trovare uno spazio di nicchia nel mercato. Più alta la qualità e unica sarà la tua offerta, migliore sarà la possibilità di vedere la concorrenza.

6. Marketing costoso

Ora sai come avviare tu stesso il marketing di affiliazione, ma ciò che potresti non capire è che ci sono alcuni costi di avvio che non possono essere evitati se vuoi avere successo.

Una grande perdita di risorse finanziarie e di tempo può essere il tuo sforzo di marketing. Se vuoi classificare bene sui motori di ricerca o visualizzare i tuoi annunci su Google e sui social media, c’è un costo associato.

Fai molta attenzione per assicurarti di portare sempre più commissioni di quanto il tuo traffico ti costi e spendi nel marketing solo ciò che puoi permetterti di perdere.

Scritto da

Avatar dell'autore

Michela

Michela si focalizza sulle tendenze del marketing digitale e sull'aiutare le aziende ad avere successo online, con un particolare interesse per la creazione di siti web e di e-commerce. Nel suo tempo libero le piace sedersi davanti un buon libro e ascoltare musica.

Unisciti alla conversazione

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

Sei pronto a creare il tuo sito web?