Nuova Offerta Esclusiva:

Fino al 68% di SCONTO su un Nuovo Sito

01

:

14

:

05

:

49

Tutti gli argomenti
Approfondimenti Zyro Blog eCommerce Design Elementi essenziali del web Idee imprenditoriali Ispirazione Marketing Suggerimenti piccole imprese

Come Progettare un Sito Web con un Costruttore di Siti

Come progettare un sito web

Tutti gioiscono: non è più necessario affidarsi ai web designer per costruire la propria presenza online.

Un moderno costruttore di siti web come Zyro consente a chiunque di creare il proprio sito in modo rapido e semplice.

Ma lo sapevi che è anche importante capire come progettare un sito web che sia allo stesso tempo bello e funzionale?

Il fatto è che il design gioca un ruolo importante nel successo di un sito web. Un design poco attraente potrebbe far abbandonare quasi la metà dei visitatori del tuo sito web prima ancora che abbiano avuto il tempo di esplorare ulteriormente le tue pagine.

Per i non designer, creare un sito web di bell’aspetto potrebbe sembrare difficile. Se hai bisogno di aiuto, leggi questo articolo per scoprire come progettare il tuo sito e perché il web design è importante.

Step 1: scegli la piattaforma giusta

Scegliere la piattaforma giusta è essenziale quando si impara a progettare un sito web. Questa scelta determinerà i limiti del tuo risultato finale, e e quanto sia facile o difficile far crescere il tuo sito web in seguito.

Zyro è una piattaforma per la creazione di siti web che copre tutto. La sua interfaccia altamente intuitiva e i template già pronti consentono di progettare un sito web senza dover avere alcuna conoscenza preliminare di programmazione.

Zyro ha una selezione di bellissimi template che puoi personalizzare con il suo costruttore di siti web drag e drop. Inoltre è dotato di un sistema a griglia, che assicura che tutti gli elementi della pagina siano perfettamente allineati sia sul desktop che sui dispositivi mobile.

Rispetto a un sito WordPress, l’utilizzo di un costruttore di siti web consente ai principianti di risparmiare tempo, fatica e, nella maggior parte dei casi, denaro.

Dato che non devi preoccuparti di cose come l’hosting web o i plug-in, devi personalizzare il layout del sito web che ritieni migliore per l’identità del tuo brand, il pubblico di destinazione e le esigenze generali.

Se non sei sicuro di quale costruttore di siti web scegliere, o se devi fare affidamento su cose come i sistemi di gestione dei contenuti, è bene iniziare ponendoti le seguenti domande:

  • Qual è lo scopo del tuo sito web? Stai pianificando di gestire più siti di e-commerce in diverse aree geografiche o desideri semplicemente avere un sito professionale che funga da portfolio?
  • Qual è il tuo budget? Questo è un ottimo punto di partenza per molti, poiché diversi costruttori di siti web hanno prezzi di vendita diversi. Il miglior costruttore di siti per te è quello che si adatta comodamente al tuo budget mensile.
  • Hai intenzione di ridimensionare il tuo sito web in futuro? Soprattutto se stai cercando di aumentare il numero di visitatori del sito o stai pianificando di ospitare molti contenuti multimediali su di esso, potresti voler essere sicuro di non essere colpito da costi aggiuntivi nel momento in cui hai bisogno di più spazio sul server o larghezza di banda.

Step 2: scegli il template giusto

L’utilizzo di un template di sito web rende il tuo compito molto più semplice, dal momento che non devi ricominciare da capo.

Dal momento che stai utilizzando un layout di sito web che ha tutte (o almeno la maggior parte) le pagine del sito pronte con contenuti segnaposto, non devi perdere molto tempo per iniziare il processo di progettazione da zero.

Zyro ha una scelta di template adatti a molti scopi diversi: dai portfolio e curriculum ai siti aziendali con funzionalità di e-commerce.

Quando scegli il tuo template, assicurati che il design si adatti agli obiettivi del tuo sito web.

L’utilizzo del design giusto è essenziale per assicurarti che il tuo sito web abbia un bell’aspetto e abbia le caratteristiche giuste per il tipo di sito web che crei.

Ad esempio, se desideri presentare un nuovo prodotto, prova la pagina del prodotto. È dotato di grandi blocchi fotografici, che ti consentono di mostrare la tua merce con orgoglio.

Esempio di pagina dei prodotti che mostra il flacone per skincare premuto su una mano

Un altro template straordinario si chiama Sugaro. Questo è perfetto per qualsiasi azienda che vuole sembrare un po’ giocosa.

Scritta "Hey sugar!" e torta con mirtilli

Visualizza l’anteprima di ogni template per avere idee di come si adattano ai tuoi contenuti.

Ma non preoccuparti se ritieni che ci siano alcuni elementi di design che non ti piacciono o alcune pagine che non ti servono: tutti i template di Zyro sono completamente personalizzabili, il che significa che puoi creare la tua homepage e le sezioni di invito all’azione rispecchiare pienamente il tuo brand.

Dopo aver scelto un template, verrai reindirizzato all’editor Zyro.

Step 3: personalizza le pagine web del tuo template

Una volta scelto il tuo template, è tempo di essere creativi. L’editor di Zyro consente di personalizzare ogni parte del tuo template, quindi prenditi del tempo per esplorare cosa puoi fare con lo strumento.

Se non sai da dove cominciare, prova prima a familiarizzare con il funzionamento del costruttore drag e drop.

Seleziona un elemento e spostalo dove vuoi, oppure ridimensionalo. Il sistema a griglia garantirà che rimanga proporzionato.

Progettazione del sito web della pagina dei prodotti su Zyro

Se hai bisogno di più contenuti, fai click su Aggiungi elementi nella scheda del menu in alto a sinistra. Quindi trascina uno degli elementi sul tuo template.

Aggiungere elementi all'editor di Zyro

Una volta che sei pronto per iniziare ad armeggiare ancora con il template, ecco alcune cose che puoi provare.

Step 4: modifica e organizza il testo

Personalizzare gli elementi di testo è davvero semplice: seleziona semplicemente una casella di testo e fai click su Modifica testo.

Sarai in grado di personalizzare l’enfasi del testo, il colore, l’allineamento, la maiuscola e così via.

Inoltre, puoi selezionare uno stile Intestazione o Paragrafo per il tuo testo. Ogni stile ha la sua gamma di dimensioni tra cui scegliere.

Come progettare un sito web e modificare le dimensioni dell'intestazione Zyro

Quando si modifica il testo, utilizza la “gerarchia tipografica“. Questo significa semplicemente organizzare e modellare il testo su una pagina web in base alla sua importanza.

La gerarchia ti dà il controllo su ciò a cui i visitatori prestano attenzione per primo e mantiene leggibili i tuoi contenuti.

Generalmente, il contenuto testuale di un sito web è suddiviso in:

  • Titolo principale: la parte più importante, che dovrebbe catturare immediatamente l’attenzione degli utenti. Di norma, dovrebbe essere grande e posizionato sopra.
  • Sottotitoli: punti importanti che si espandono sul titolo principale. Devono essere abbastanza distinti e mantenere i visitatori coinvolti nell’esplorazione del tuo sito web.
  • Paragrafi: dettagli di supporto che approfondiscono ciascun sottotitolo. Il testo dovrebbe essere breve, poiché la maggior parte delle persone scorrerebbe il testo sulla pagina.

Per illustrare come funziona la gerarchia tipografica, diamo un’occhiata al template Portman di seguito.

Sito web Portman

Qui, lo slogan aziendale utilizza lo stile di intestazione XXL per l’intestazione principale. I lettori possono capire rapidamente di cosa tratta l’attività.

I sottotitoli nel template sono nello stile Titolo XL. Sono usati per dividere la pagina in sezioni e spiegare di più sull’attività.

Nel frattempo, la maggior parte dei paragrafi è in stile Paragrafo M. Per assicurarsi che sia leggibile su dispositivi più piccoli, ogni paragrafo ha solo tre o quattro righe.

Esempio sito i nostri servizi

Sentiti libero di sperimentare con la gerarchia tipografica del tuo sito web.

Il punto chiave qui è utilizzare stili diversi per ogni tipo di contenuto. In questo modo, gli utenti hanno un’esperienza di lettura confortevole e possono cercare facilmente le informazioni giuste.

Step 5: immagini in evidenza

C’è del vero nel detto “un’immagine dice mille parole”. In effetti, le immagini che usi e dove le posizioni possono creare o distruggere il design grafico del tuo sito web.

Anche se non stiamo dicendo che devi investire in uno studio fotografico a tutti gli effetti per avere un sito completo, vale la pena ricordare che il contenuto visivo di una pagina web aiuta ad attirare l’attenzione del visitatore.

Uno dei modi più semplici per impressionare i visitatori è utilizzare un immagine hero. Queste grandi immagini a tutta larghezza posizionate sopra il tuo sito sono tra le tendenze più hot del web design al momento.

Le immagini hero possono creare un’esperienza utente coinvolgente, creare l’atmosfera giusta per la pagina e invitare le persone a controllare ulteriormente il tuo sito web. Il template Ayomide ne è un esempio:

Template modern art, vernice rossa che gocciola sul viso di un uomo

Una ripresa da protagonista può anche mostrare come un prodotto o servizio può avvantaggiare i clienti.

Dai un’occhiata al seguente esempio di Luxy Hair. Qui, lo scatto hero mostra come i visitatori possono usare le loro estensioni per ottenere capelli più spessi.

Annuncio per capelli più lunghi e pieni con una foto di una ragazza con i capelli corti e i capelli lunghi

Nell’editor di Zyro, ci sono due modi per visualizzare le immagini. Puoi utilizzare singoli elementi dell’immagine su pagine diverse oppure puoi fare in modo che la tua preferita preferito spezzi lo sfondo di una particolare sezione della pagina del sito web.

O meglio ancora, crea una galleria o una presentazione per una pagina di prodotto o servizio e lascia che siano i tuoi prodotti a parlare.

Ecco i migliori suggerimenti sulla gestione delle immagini sul tuo sito web Zyro:

  • Per modificare gli elementi dell’immagine sul template. Seleziona un’immagine e fai click su Modifica immagine -> Sostituisci immagine.
  • Puoi decidere se utilizzare la tua foto o sceglierne una dalla libreria gratuita di foto di Zyro.
  • Per caricare il tuo file, vai alla scheda Foto del sito e trascina un file JPG, PNG o SVG nell’editor.
Scegli immagine

Assicurati di utilizzare immagini di alta qualità ma di dimensioni ridotte. I file di grandi dimensioni possono causare un calo significativo delle prestazioni del tuo sito e un impatto negativo sull’ottimizzazione dei motori di ricerca.

Ti consigliamo di utilizzare strumenti di compressione delle immagini come Compressor.io per assicurarti di non danneggiare le tue possibilità di dominare i motori di ricerca.

Puoi anche utilizzare la libreria di foto e popolare il tuo web design con immagini stock professionali, gratuitamente:

  • Vai alla scheda Foto gratuite.
  • Inserisci alcune parole chiave nella barra di ricerca.
  • Una volta trovata l’immagine giusta, premi Seleziona.
Scelta di una delle immagini gratuite

Quando utilizzi elementi immagine, non dimenticare di modificare l’alt text nella scheda SEO delle impostazioni dell’immagine.

L’alt text aiuta i motori di ricerca a riconoscere la tua immagine e a dire alle persone ipovedenti cosa contiene.

Impostazioni immagine

Se vuoi aggiungere un’immagine come sfondo per una sezione:

  • Fai click su Modifica sezione nell’angolo in alto a destra di una sezione.
  • Vai alla scheda Immagine e clicca Aggiungi immagine.
  • Puoi usare una tua foto o una di Zyro.

Step 6: personalizza il tuo sito

Dopo aver messo insieme le basi del tuo web design, è tempo di diventare creativo e iniziare a perfezionare il tuo web design in un vero riflesso del tuo brand.

Modifica i colori

I colori sono una chiave per qualsiasi design. Comunicano la tua identità visiva e influenzano il modo in cui i visitatori si sentono quando aprono il tuo sito web.

In generale, è meglio scegliere un colore dominante e alcuni colori secondari per la combinazione di colori del tuo sito web.

Il colore dominante dovrebbe essere quello a cui il tuo brand è principalmente associato. I colori secondari dovrebbero migliorare o completare il colore dominante.

Non esiste una regola precisa per quanti colori secondari scegliere, ma è meglio usarne solo due. L’uso di troppi colori rischia di far apparire infantile il sito web e potrebbe distrarre l’attenzione degli utenti.

Poiché ogni colore ha significati diversi, devi sapere quali colori ti rappresentano meglio.

Considera che tipo di sito web stai creando e che tipo di impressione vuoi lasciare.

Approfitta della psicologia del colore per aiutarti.

Ad esempio, molti brand tecnologici come Intel e Facebook usano il blu come colore dominante. Le loro ragioni possono variare, ma generalmente il blu rappresenta affidabilità e credibilità.

Homepage del sito Intel

Hai bisogno di aiuto per trovare la giusta combinazione di colori? Usa un generatore di colori. Strumenti come Coolors forniscono idee su quali colori stanno bene insieme.

Dopo aver trovato i colori giusti, mappa dove usarli. Su Zyro, puoi personalizzare i colori del font e lo sfondo di ogni sezione.

Per modificare i colori di un font, seleziona un elemento di testo e fai click sull’icona del colore. Regola le impostazioni finché non trovi il colore giusto.

Se usi Coolors, puoi copiare e incollare il codice colore nello strumento di regolazione del colore.

Scelta del colore del font

Per quanto riguarda lo sfondo, fai click su Modifica sezione nell’angolo in alto a destra di una sezione e modifica le impostazioni nella scheda Colore.

Modifica il colore dello sfondo

Il colore dominante dovrebbe essere utilizzato in tutto il tuo sito web, in luoghi che dirigono molta attenzione, come la sezione above the fold.

Poiché gli spettatori trascorrono la maggior parte del loro tempo sui tuoi contenuti above the fold, avere il tuo colore dominante qui li aiuterà ad associare il colore al tuo brand.

Ad esempio, questo template Wellness accoglie i visitatori con uno sfondo beige. Questo colore viene utilizzato anche in alcuni font tipografici ed elementi visivi per mantenere la coerenza visiva.

Template Wellness di Zyro

Di conseguenza, i visitatori sanno che il beige è il colore caratteristico del sito. Il resto della pagina utilizza il bianco e il nero come colori secondari, che aiutano a risaltare maggiormente il colore dominante.

Mantieni ogni pagina web ordinata

Mentre lavori sul template e sui contenuti, ricorda di mantenere il layout semplice e pulito. Rendere il tuo sito web ordinato è importante per aiutare la leggibilità e la navigazione.

Presenta solo elementi che mettono in risalto il focus del tuo sito web. Crea spazio per alcuni spazi bianchi, in modo che gli elementi non siano troppo vicini tra loro.

Se ritieni che lo spazio del template stia per esaurirsi, fai click su Aggiungi sezione nella parte inferiore di una sezione.

Puoi scegliere uno dei blocchi predefiniti o uno vuoto per riempirlo con i tuoi contenuti.

Aggiungi nuova sezione

Ottimizza il tuo design

Pubblicare un sito web prima che sia ottimizzato può danneggiare le tue possibilità di successo.

Hai bisogno di uno strumento per vedere se il design funziona come previsto.

Una funzione di Zyro che puoi utilizzare per questo è l’AI Heatmap, che prevede il comportamento dei tuoi visitatori sul tuo sito web.

Per utilizzare Heatmap, carica uno screenshot del tuo sito web sullo strumento. Mostrerà le aree della tua pagina che si distinguono di più per i visitatori.

Questa funzionalità colora gli elementi che attirano maggiormente l’attenzione in rosso e quelli con meno in blu. Più il colore è vicino al rosso, più è evidente per gli spettatori.

Ai Heatmap

Usa le informazioni fornite da Heatmap per migliorare il tuo sito web. Sperimenta diversi layout e posizionamenti in modo che il design del tuo sito web converta i visitatori in clienti.

Per quanto riguarda l’ottimizzazione del tuo sito web per gli utenti mobile, Zyro si occupa anche di questo. Tutti i nostri template sono reattivi, quindi non devi preoccuparti di modificare i design.

Inoltre, con i nostri strumenti SEO integrati, il tuo sito web ha la garanzia di posizionarsi in alto nella ricerca mobile.

Se desideri visualizzare in anteprima l’aspetto del tuo sito web su dispositivi mobile, fai click sull’icona dello smartphone nell’angolo in alto a destra.

Visualizzazione mobile

Come puoi vedere, la progettazione di siti web con Zyro è un processo semplice. La nostra piattaforma si occupa degli aspetti tecnici, quindi puoi concentrarti sul rendere il tuo sito bello.

Step 7: ssa altri elementi per ravvivare il design del tuo sito web

Quando progetti un sito web, vuoi che assomigli a un sito reale, con funzionalità integrate e app di terze parti, giusto?

Anche se puoi andare lontano con testo, immagini e un po’ di magia dei colori, non c’è nulla di male nell’aggiungere altri elementi visivamente accattivanti alle tue pagine di destinazione.

Fortunatamente, Zyro ti copre quando si tratta di elementi web. Da mappe integrate, icone di social media, presentazioni, gallerie fotografiche, una libreria multimediale con download di file, moduli di contatto e feed Instagram integrati, sarai in grado di trovare qualcosa che si adatta al tuo progetto di sviluppo web.

Pensa a far risaltare le sezioni degli inviti all’azione con colori e pulsanti contrastanti. Aggiungi moduli alle pagine in cui desideri consentire agli utenti web di contattarti (la tua pagina di contatto è il sospetto più comune).

Se stai costruendo un portfolio o un curriculum, usa gli elementi della galleria per mostrare il tuo lavoro migliore. Idealmente, vuoi metterti nei panni del tuo pubblico di destinazione e includere elementi della pagina che si aspetterebbero e vorranno vedere e con cui interagire.

Step 8: presta attenzione alla SEO

Tradizionalmente, era compito di un web designer garantire che il sito WordPress realizzato con codice HTML fosse rilevabile anche dai motori di ricerca.

Dopotutto, che senso ha avere un sito web se i giganti di internet come Google non riescono a dargli un senso?

Per fortuna, i moderni costruttori di siti web semplificano l’intero processo di ottimizzazione dei motori di ricerca e, con alcune regole generali, puoi includere la SEO nel tuo design generale e nel flusso di sviluppo web.

Meta titoli e URL

Vuoi prestare attenzione ai titoli delle pagine e agli URL generali del tuo sito web. Idealmente, il meta titolo della tua pagina dovrebbe includere una parola chiave pertinente e correlata al contenuto della tua pagina.

Ad esempio, se il contenuto della tua pagina web si concentra sul dettaglio delle funzionalità di supporto disponibili per il tuo prodotto, il meta titolo dovrebbe rifletterlo.

Se vendi auto e disponi di una pagina dedicata a tutte le diverse opzioni di supporto che offri a tutte le Volvo, potresti voler scegliere come target pacchetti di servizi per auto familiari Volvo correlati a parole chiave.

Vale la pena utilizzare i meta-checker online per ricontrollare che i tuoi meta titoli non siano troppo lunghi, altrimenti vengono tagliati nei risultati di ricerca e influiscono negativamente sulla tua SEO.

Allo stesso modo, vuoi mantenere i tuoi URL ordinati e rispecchiare il contenuto della pagina.

Quale di questi URL vorresti ricordare più facilmente?

www.yoursite.com/u/19003_hje32k_tt880/c/ 

www.yoursite.com/about-us 

Prendendoti il ​​tempo necessario per progettare ogni URL in modo che sia il più facile da ricordare possibile, aumenterai di dieci volte l’esperienza utente complessiva del tuo sito.

Inoltre, vuoi evitare a tutti i costi i broken link: influiscono negativamente sia sull’esperienza dell’utente che sulla SEO. Controlla frequentemente tutti i link da e verso il tuo sito per rimanere in cima a eventuali brutte pagine di errore dalla visualizzazione.

Descrizioni delle pagine

Simile ai meta titoli, le meta descrizioni delle tue pagine sono una parte importante della SEO.

Oltre a includere anche le parole chiave corrette, la meta descrizione è un luogo in cui invogliare i visitatori a visitare effettivamente il tuo sito dai risultati di ricerca.

Pensalo come uno spazio pubblicitario gratuito per ciascuna delle tue pagine web. Quanto meglio puoi dare ai visitatori motivi per fare click e leggere di più, tanto più traffico organico (essenzialmente gratuito) riceverà il tuo sito web.

Alt test delle immagini e intestazioni di pagina

Dal punto di vista del design, tutte le immagini che stai visualizzando sul tuo sito web dovrebbero anche avere testi descrittivi alternativi (alt text in breve). Questi aiutano a descrivere cosa c’è nell’immagine e migliorano l’esperienza dell’utente, anche se le immagini non vengono caricate per qualche motivo.

Le tue intestazioni dovrebbero includere anche le parole chiave che stai cercando di scegliere come target e seguire la giusta gerarchia delle intestazioni.

Ricorda, puoi modificare l’aspetto visivo delle intestazioni, se non sei soddisfatto dell’aspetto degli H2 e degli H3 sulla pagina.

Suggerimento per professionisti – Ci sono molti tutorial video e blog là fuori nello spazio digitale quando si tratta di comprendere le basi della SEO.

Step 9: aggiungi un negozio online (se ne hai bisogno)

Se hai iniziato a progettare un sito pensando a un negozio online, una volta che hai il web design generale pronto, è il momento di aggiungere il tuo negozio al mix.

Puoi sfogliare le opzioni del negozio disponibili sotto il pulsante del menu del negozio online.

Il Lite store è consigliato per hobbisti e lavoretti secondari, o per chiunque voglia provare com’è guadagnare soldi online. È facile e veloce da configurare, ha una spedizione forfettaria, una commissione dell’1% e supporta il pagamento Stripe.

Ti dà anche più libertà di abbracciare il tuo web designer, poiché puoi creare le tue pagine di prodotto in modo simile a come creeresti pagine per altre parti del tuo sito web.

Se hai bisogno di più potenza, il negozio online è più adatto per le persone che cercano soluzioni di e-commerce più avanzate. Supportando metodi avanzati di spedizione e pagamento e vendite omnicanale, è l’opzione giusta per i commercianti online con la passione di crescere.

Sebbene tu abbia il pieno controllo sulla fotografia del prodotto, sulle descrizioni e sulle categorie del tuo negozio, se vuoi apportare modifiche più sostanziali al CSS del tuo negozio, devi sapere come programmare.

Step 10: collegati alle tue integrazioni e app preferite

Quando progetti un sito, vuoi anche pensare a cosa lo utilizzerai e quali app e strumenti di terze parti potresti aver bisogno di integrare in esso.

A differenza di molti plug-in che ottieni per un tema WordPress, tutte le integrazioni di Zyro sono incluse nel tuo piano mensile, rendendolo molto meno costoso e più facile da gestire.

Mentre alcune integrazioni non richiedono di cambiare o pensare molto al design del tuo sito web, altre richiedono una certa attenzione.

Ad esempio, se aggiungi Facebook Messenger o WhatsApp al tuo sito web, dovresti ricontrollare dove appare l’icona della chat su ogni pagina, in modo che nessuna informazione importante venga nascosta dietro di essa.

D’altra parte, la maggior parte degli strumenti di analisi non richiede modifiche di progettazione sulla pagina simili, ma potrebbe aiutarti a comprendere il comportamento del pubblico su scala più ampia.

Dopo la pubblicazione, è probabile che tu voglia tenere traccia delle prestazioni del tuo sito web. Ti consigliamo di integrare il tuo sito con Google Analytics per monitorare il traffico e le sue sorgenti.

Google Analytics analizza il traffico, la velocità del sito, i tassi di conversione e altro ancora. Con Analytics, puoi identificare e risolvere eventuali problemi sul tuo sito web. Ciò potrebbe includere l’utilizzo errato delle immagini o il posizionamento dei pulsanti nei posti sbagliati.

Se esegui varie campagne di marketing su Facebook o utilizzi ampiamente i tag di Google per tracciare diversi canali di marketing, devi semplicemente collegare il tuo sito Zyro al tuo account Facebook o Google Tags.

Questo viene fatto comunicando al tuo sito Zyro i numeri ID account univoci nella scheda Integrazioni in Impostazioni e aggiornando il tuo sito web.

Step 11: ssa gli strumenti IA per velocizzare le cose

Molte guide “come progettare un sito web” sfiorano l’importanza di utilizzare elementi di design esistenti del tuo brand personale o aziendale.

Avendo un’identità visiva del brand, puoi distinguerti dalla concorrenza e mostrare la tua credibilità e competenza. Questo a sua volta può aumentare la tua reputazione e portarti più clienti, aiutandoti ad avere successo online.

Elementi di branding come logo, slogan e contenuti non dovrebbero essere dati per scontati. Se stai avviando una nuova attività, trovare da solo una solida identità di brand potrebbe essere una sfida. Per fortuna, Zyro ha un’intelligenza artificiale di progettazione per aiutarti.

Logo e slogan

Puoi utilizzare il nostro generatore di slogan AI gratuito per creare uno slogan accattivante. Inserisci alcune parole chiave che descrivono la tua attività e lo strumento fornisce idee tra cui scegliere.

Una volta trovato un buon slogan, modificalo finché non suona perfetto per le tue orecchie.

Prendi in considerazione di sfruttare anche il nostro creatore di logo. Puoi creare un logo modificando una qualsiasi delle immagini fornite.

Progettazione di un logo con Zyro

Basta aggiungere il nome della tua attività e lo slogan che hai creato in precedenza. Puoi visualizzare in anteprima l’aspetto del logo in quattro diverse opzioni di layout.

Una volta che il tuo slogan e il tuo logo sono pronti, non dimenticare di inserirli nel tuo sito web.

Lo slogan può essere utilizzato come intestazione principale, mentre il logo può essere presente nell’intestazione e nel piè di pagina.

Creazione di contenuti

Un altro strumento che puoi utilizzare è AI Writer, che puoi trovare nell’editor Zyro. Per accedervi, fai click sull’icona gialla sotto il pulsante Pubblica sito.

Questa funzione ti aiuta a creare contenuti unici e SEO-friendly. Tutto quello che devi fare è scegliere un argomento di testo, una categoria e un tipo di contenuto appropriati.

Genera alcuni esempi che puoi usare. Una volta trovato il contenuto che ti piace, copialo e incollalo in un elemento di testo e adatta il contenuto alle tue esigenze.

Strumenti di immagine

Con Zyro, non è necessario essere un professionista di Photoshop per avere belle immagini sul tuo sito web e sugli account dei social media.

Gli strumenti di modifica delle immagini basati sull’intelligenza artificiale sono molto utili:

Sia che tu abbia bisogno di nuove immagini di prodotti per il tuo negozio online mobile-responsive o che cerchi di riutilizzare il tuo logo nella tua campagna di email marketing, gli strumenti per le immagini di Zyro sono facili e gratuiti per tutti da usare.

A differenza di altri costruttori di siti web, Zyro è incentrato sul tuo successo, rendendolo una piattaforma per siti dotata di tutti gli strumenti di cui hai bisogno per avere successo online.

Step 10: collega un dominio e pubblica

Una volta che ti avvicini alla pubblicazione del tuo sito, ci sono alcune attività di gestione da affrontare.

Prendi il dominio dei tuoi sogni

Tutti i siti web necessitano di un nome di dominio per essere funzionali e facilmente reperibili su internet.

Ecco perché una delle ultime cose che devi fare per progettare un sito da zero è proteggere il dominio dei tuoi sogni.

In un mondo perfetto, il tuo nome di dominio è lo stesso del tuo brand o nome aziendale. In questo modo, la tua presenza online in generale è più professionale e più facile da ricordare per i visitatori.

Inizia facendo un brainstorming su alcune varianti del tuo brand o nome della tua attività e inserendole in un generatore di nomi di dominio. È probabile che anche se il nome della tua attività non è disponibile con un TLD .com (dominio di primo livello), probabilmente puoi prenderlo con un altro TLD, come .io o .online.

Visualizza in anteprima il tuo web design

Prima di pubblicare il tuo sito web, fai click su Anteprima nell’angolo in alto a sinistra per vedere come appare.

Assicurati che tutti gli elementi abbiano un bell’aspetto, che i link e i media funzionino correttamente e che i contenuti più importanti siano stati inclusi.

Anteprima del sito web

Collega il tuo dominio e pubblica

Una volta soddisfatto del tuo lavoro, è il momento di fare click su Pubblica sito. Ti verrà chiesto di trovare un nome per il tuo dominio Zyro gratuito o di connettere il tuo dominio.

Non hai ancora un nome di dominio? Usa il generatore di nomi di dominio per aiutarti. Premi Continua quando hai finito di configurare il dominio.

Una volta pubblicato il tuo sito web, fai click su Visualizza il tuo sito per vederlo in azione.

Con Zyro puoi apportare modifiche al tuo sito web anche se è già pubblico. Accedi al tuo account e seleziona il sito su cui vuoi lavorare nella dashboard.

Fai click su Modifica sito sul sito che devi personalizzare. Dopo aver apportato alcune modifiche, monitora il tuo sito per vedere se le modifiche migliorano le tue prestazioni.

I miei siti

Perché prestare attenzione al design del sito web?

I siti web sono fondamentali per il branding in questi giorni. Le aziende fanno di tutto per rendere i loro siti professionali e lasciare un’impressione positiva.

La maggior parte delle persone sa cosa sta cercando quando visita un sito web. Con il giusto design, gli utenti possono navigare tra le tue pagine e cercare facilmente le informazioni giuste.

Un cattivo design, d’altra parte, potrebbe far sentire i visitatori insoddisfatti.

Per dimostrare l’importanza del design del sito web, dai un’occhiata a Slack.

Interfaccia di Slack

Qui, le immagini del sito web aziendale sono belle e pulite. Il carattere è leggibile, i pulsanti sono evidenti e il menu di navigazione è chiaro.

Di conseguenza, le persone possono esplorare facilmente il sito web e conoscere meglio il prodotto. Inoltre, la combinazione di colori e il font tipografico sono moderni ed eleganti.

Un altro grande esempio è Yelp. Il sito web presenta una barra di ricerca nella homepage in modo che le persone possano cercare il servizio richiesto.

Mantiene anche alcuni spazi bianchi tra i componenti del contenuto in modo che la pagina non risulti disordinata.

Homepage Yelp

6 consigli pratici per un buon design del sito

Creare il design perfetto è un viaggio senza fine. Ecco alcuni suggerimenti in più su come progettare un sito web.

1. Segui le ultime tendenze del web design

In generale, le tendenze del web design mostrano ciò che piace agli utenti in questo momento. Se il tuo sito web soddisfa i gusti delle persone, puoi avvicinare più facilmente i clienti al tuo brand.

Hai bisogno di idee su quali tendenze seguire? Prova a visualizzare illustrazioni personalizzate.

Le persone usano le illustrazioni per i loro materiali di branding per mostrare un’estetica unica nel suo genere. Dai un’occhiata al seguente esempio del ristorante Spicy NoSpicy.

Homepage di SpicyNoSpicy

In alternativa, considera l’utilizzo di un design minimal del sito web, come mostrato in questo portfolio di Andy Donohoe.

Portfolio di Andy Donohoe

Non solo è alla moda, ma aiuta anche a ottimizzare le prestazioni del sito poiché ci sono meno elementi da caricare.

Per rimanere al passo con tutte le tendenze attuali, prendi in considerazione la possibilità di iscriverti a diverse newsletter e blog di web design, magari anche account di social media e canali YouTube.

In questo modo, sarai il primo a sapere quali tendenze si stanno insinuando e cosa stanno facendo gli altri per ottimizzare il design del loro sito web.

2. Usa un design a pagina singola

Poiché gli utenti mobile ora rappresentano più della metà del traffico internet, molti siti web oggi utilizzano solo una singola pagina ottimizzata per lo scorrimento lungo.

Questo design è eccellente per i siti web che non hanno una quantità enorme di contenuti, come curriculum, siti di eventi o landing page.

Se creati correttamente, i siti a pagina singola sono potenti. Gli utenti si concentrano sullo spostamento verso il basso attraverso le sezioni per esplorare i tuoi contenuti invece di navigare verso altre pagine.

Suggerimento 💁 – Se desideri utilizzare un design di una pagina, assicurati di elaborare una strategia che incoraggi i visitatori a continuare a scorrere.

Dovrai anche organizzare i tuoi contenuti in modo logico in modo che l’esperienza di scorrimento sia fluida.

Un ottimo esempio di ciò è il curriculum online di Brittany Chiang. All’interno di una singola pagina, il sito web fornisce tutto ciò che un datore di lavoro deve sapere sull’ingegnere del software.

Homepage di Brittany Chiang

Organizzando il suo sito web in sezioni, i visitatori possono scorrere e leggere il suo curriculum con facilità.

3. Includi elementi umani

Se possibile, considera l’utilizzo di immagini di persone sul tuo sito.

Gli studi hanno dimostrato che le immagini di persone reali creano fiducia nei visitatori e aumentano i tassi di conversione se eseguite correttamente.

Puoi provare cosa fa Bench con il suo sito web.

Homepage di Bench

La homepage contiene immagini di dipendenti e clienti. Questo crea la sensazione che il loro servizio sia affidabile con prove sociali.

Considera la possibilità di raccogliere feedback dai clienti esistenti e chiedere testimonianze. Configura i popup di uscita per le pagine di pagamento o esegui sondaggi sui social media. Potresti persino redigere una campagna email che viene inviata automaticamente ai clienti una settimana dopo l’acquisto.

Puoi imparare dagli aspetti negativi e usare con orgoglio gli elogi positivi per rafforzare l’affidabilità del tuo brand nelle tue campagne di marketing in generale.

Dopotutto, in questo modo i tuoi clienti non devono solo crederti sulla parola per la tua grandezza: possono leggere quanto gli altri si sono divertiti a fare affari con te.

4. Stabilisci obiettivi per il tuo sito web

Come tutti i bravi web designer, anche tu dovresti chiederti cosa miri a ottenere con il tuo sito.

Vuoi costruire una comunità, ottenere un lavoro o nuovi clienti, o magari vendere prodotti o servizi?

Prendendoti il ​​tempo necessario per impostare gli obiettivi per il tuo sito, ti sarà più facile scegliere il template e la piattaforma del sito web giusti e cercare gli strumenti integrati giusti di cui hai bisogno per far funzionare correttamente il tuo sito.

Se stai cercando di creare un sito con un blog, hai bisogno di una piattaforma per siti web che non ti lasci in sospeso quando devi creare il tuo primo post sul blog.

Allo stesso modo, se prevedi di avere molto traffico da tutto il mondo, hai bisogno di un host web affidabile che disponga delle risorse giuste per il tuo sito web al momento giusto.

5. Possiedi un profilo pubblico

Per creare il tuo sito web che funzioni davvero per il tuo brand, è importante conoscere il tuo pubblico di destinazione.

Mappando il profilo del pubblico del tuo sito, sarai in grado di fare scelte di design fin dall’inizio che servono gli utenti finali.

In questo modo, risparmierai tempo (e probabilmente denaro) non dovendo sostanzialmente riprogettare il tuo primo sito web per soddisfare le esigenze e le aspettative del tuo pubblico.

6. Non sottovalutare i wireframe

Creare un wireframe o mappare quante pagine avrai bisogno per il tuo sito web è una pratica intelligente per alcuni motivi.

In primo luogo, ti aiuta a restringere le piattaforme del sito che desideri e che devi utilizzare per progettarlo.

Un sito web grande e complesso potrebbe richiedere un sistema di gestione dei contenuti per funzionare correttamente, mentre un sito di curriculum può essere facilmente combinato con uno strumento per la creazione di siti web come Zyro.

In secondo luogo, un wireframe ti aiuta a capire quali pagine sono essenziali per il tuo sito e di quali puoi fare a meno.

Come progettare un sito web che rifletta il tuo brand

Non è sufficiente sapere come progettare un sito web: devi imparare anche i suggerimenti e i trucchi per crearne uno.

Un design efficace del sito web lascia un’impressione più positiva sui tuoi visitatori, assicurandoti che continuino a tornare.

Inoltre, un sito ben progettato può facilitare gli utenti nella navigazione tra i tuoi contenuti e nel trovare le informazioni giuste.

Quando si progetta un sito web, è necessario:

  • Scegliere la piattaforma giusta: un costruttore di siti web online come Zyro è il luogo perfetto per creare un bellissimo sito in modo rapido e semplice.
  • Scegliere un template: scegli un template che si adatti ai tuoi obiettivi e sia appropriato per il tuo sito web.
  • Personalizzarlo: gioca con l’editor di Zyro per familiarizzare con la piattaforma. Prova a organizzare i testi, presenta alcune immagini, modifica i colori, mantieni pulito il template e ottimizza il design.
  • Personalizzare il tuo sito web: usa gli strumenti AI di Zyro e il creatore di logo per le tue prove di branding.
  • Pubblicarlo: visualizza in anteprima il tuo sito web prima di pubblicarlo. Una volta rilasciato, tieni traccia delle prestazioni del tuo sito web e modificalo di nuovo se necessario.

Ci auguriamo che questo articolo ti abbia fornito le conoscenze su come progettare un sito web con un costruttore di siti come Zyro.

Hai bisogno di aiuto per creare il tuo sito web?

Scarica la tua guida essenziale per creare un sito web moderno e professionale con Zyro.

Accetto di ricevere comunicazioni di marketing da Zyro. Annulla l'iscrizione in qualsiasi momento.

Scritto da

Avatar dell'autore

Michela

Michela si focalizza sulle tendenze del marketing digitale e sull'aiutare le aziende ad avere successo online, con un particolare interesse per la creazione di siti web e di e-commerce. Nel suo tempo libero le piace sedersi davanti un buon libro e ascoltare musica.

Unisciti alla conversazione

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

Salva il tuo nome ed email in questo browser.

Hai bisogno di aiuto per creare il tuo sito web?

Scarica la tua guida essenziale per creare un sito web moderno e professionale con Zyro.

Accetto di ricevere comunicazioni di marketing da Zyro. Annulla l'iscrizione in qualsiasi momento.