Solo per un Periodo Limitato - Risparmia fino al 80 %

+ Dominio GRATUITO per 1 anno

L'affare termina tra:

06 :

02 :

00 :

21

Zyro blog

Tutti gli argomenti
Blog eCommerce Design Elementi essenziali del web Idee imprenditoriali Ispirazione Marketing Suggerimenti piccole imprese

Come Scegliere il Nome del Dominio: Cose da Fare e da Non Fare

Lampadine appese al soffitto

Un nome di dominio è una parte cruciale per l’identità del tuo sito web.

Scegliere un dominio è un’attività importante per qualsiasi proprietario di un sito, poiché un nome di dominio ha la capacità di spaventare o attirare i clienti sulla tua pagina.

Se scelto correttamente, ha il potere di migliorare la SEO, impressionare i tuoi lettori e rafforzare il tuo brand.

Ecco perché è essenziale sapere a cosa dovresti prestare attenzione prima di scegliere un dominio e registrarlo.

In questo articolo spiegheremo come scegliere il nome del dominio che offra numerosi vantaggi. Usa i nostri suggerimenti per trovare un nome di dominio perfetto per il tuo sito web e aumentare la credibilità della tua presenza online.

1. Scegli l’estensione di dominio giusta

Estensione dominio com su tastiera retroilluminata

Un’estensione di dominio, nota anche come dominio di primo livello (TLD), è l’ultima parte del tuo nome di dominio.

Allora perché iniziamo i nostri suggerimenti su come scegliere un dominio efficace con esso?

Perché è uno dei fattori più importanti che influenzerà non solo la presenza online, ma la tua attività in generale.

Probabilmente hai familiarità con un dominio .com, ma è importante ricordare che sono disponibili molte altre estensioni di dominio. E ogni estensione di dominio ha uno scopo diverso.

Ad esempio, .blog è solitamente correlato a blog personali mentre .gov è comunemente di proprietà d’istituzioni governative.

Esistono centinaia di estensioni di dominio disponibili su internet e alcune delle più popolari includono:

  • .com – perfetto per siti commerciali
  • .org – ottimo per le organizzazioni
  • .net – comunemente usato per reti di aziende e brand
  • .info – ottimo per progetti informali o per un sito di eventi

È una buona idea scegliere un’estensione di dominio in base alla tua nicchia. In questo modo, puoi consentire ai lettori di riconoscere lo scopo del tuo sito fin dall’inizio.

Se non sei sicuro di quale estensione di dominio scegliere, .com è la scelta più sicura. Sebbene originariamente fosse destinato a siti web commerciali, è cresciuto fino a comprendere quasi ogni tipo di sito. Dopo tutto è l’estensione più popolare.

2. Usa combinazioni di parole chiave

Architettura astratta

Un ottimo nome di dominio dovrebbe dire ai visitatori di cosa tratta il tuo sito web. Uno dei modi migliori per ottenere ciò è inserire parole chiave di destinazione.

Ad esempio, se hai un negozio di abbigliamento online, potrebbe funzionare usare parole come boutique, moda e abbigliamento.

Se non riesci a trovare e scegliere nome dominio da solo, prova a utilizzare il generatore di nomi di dominio di Zyro.

Tutto quello che devi fare è inserire le parole chiave desiderate e lo strumento elencherà tutte le combinazioni disponibili che puoi utilizzare come nome di dominio.

È quindi possibile acquistare direttamente il nome di dominio a un prezzo competitivo direttamente sulla stessa pagina.

3. Fai un’impressione duratura

Graffiti che mostrano la scritta wow

Per fare un’ottima prima impressione con il tuo nome di dominio, devi seguire queste tre regole principali.

Innanzitutto, il tuo indirizzo dovrebbe essere unico perché ti aiuterà a distinguerti dalla massa. Pertanto, il tuo sito avrà maggiori possibilità di ottenere più traffico.

In secondo luogo, il nome del tuo dominio deve essere breve. Ti suggeriamo di utilizzare una o due parole con poche sillabe ciascuna. Ciò lo renderà più facile ricordare.

Infine, il tuo nome di dominio deve essere accattivante e facile da ricordare. Potresti usare una frase in rima o uno slogan d’invito all’azione, che rimarrà facilmente impresso nella testa delle persone molto tempo dopo che hanno lasciato la tua pagina.

Ecco alcuni dei migliori esempi di nomi di dominio che soddisfano questi tre criteri:

  • investopedia.com
  • tripadvisor.com
  • here.com
  • budgetcook.co.uk

Lettura consigliata: Suggerimenti per un Fantastico Nome di Dominio per il Tuo Sito Web

4. Conosci il tuo mercato di riferimento

Primo piano di un obiettivo sul retro della t-shirt di un corridore

Assegnare un nome a un dominio è una passeggiata se conosci già il tuo pubblico di destinazione.

Se sai chi sono i tuoi potenziali clienti e se riesci a riconoscere ciò che vogliono, sarai in una posizione migliore per offrire loro qualcosa che gli piacerà.

Ad esempio, hai deciso di promuovere una lezione di fitness tra i residenti di Seattle.

Quindi, un nuovo nome di dominio adatto sarebbe quello che descrive la tua posizione e la tua attività, come SeattleFitness.com o SeattleWorkout.com.

Meglio ancora, parla con alcuni dei membri del tuo pubblico di destinazione e ascolta davvero i tipi di parole chiave che usano. Quindi, scegli un dominio che li rifletta.

5. Evita di utilizzare trattini, simboli e numeri

No scritto su uno sfondo di legno

Un errore molto frequente che i proprietari di siti web commettono è riempire un nome di dominio con caratteri non necessari come trattini, simboli e numeri.

Tutto ciò rende il tuo indirizzo più lungo e meno professionale invece di renderlo unico. Inoltre, sono difficili da pronunciare e digitare. Di conseguenza, avrai molto più difficoltà a convincere i tuoi visitatori a tornare.

Ma se hai un disperato bisogno di usare un trattino o un simbolo speciale, limitalo a un solo carattere.

Per quanto riguarda i numeri, puoi usarne più di uno ma assicurati che siano sequenziali (es. 123) o facilmente riconoscibili (es. 247, 365).

Tutto sommato, un nome di dominio perfetto è quello che non richiede alcuno sforzo da parte del visitatore.

Se digitano male il tuo nome di dominio che è troppo complicato e vengono indirizzati a una pagina “Questo dominio non esiste”, si sentiranno frustrati e potrebbero non dare nemmeno una seconda possibilità al tuo brand.

6. Libera la tua creatività

Bici dipinta come un'anguria parcheggiata in strada

Ci sono milioni di nomi di dominio registrati e spesso scoprirai che il tuo dominio preferito è già stato preso. Ma non preoccuparti: hai anche innumerevoli opzioni che non sono state ancora richieste.

Quando decidi come scegliere il nome del dominio, tutto ciò che devi fare è essere creativo.

Puoi usare sinonimi, creare una combinazione accattivante o giocare con le parole per inventare qualcosa di eccentrico e indimenticabile.

Basta guardare alcuni dei più grandi siti web di oggi: Facebook, Flickr e Netflix. Queste parole certamente non erano nel dizionario per cominciare, ma rappresentano perfettamente i rispettivi brand.

Inoltre, consigliamo anche di fare un brainstorming di un elenco di possibili nomi di dominio prima di registrarne uno. Per trovare una serie di parole o frasi uniche, puoi utilizzare strumenti come il Thesaurus o WordPlay.

Lettura consigliata: Come si fa a Pensare a un Nome Commerciale?

7. Pensa a lungo termine

Orologio analogico in bianco e nero

Il tuo nome di dominio è un investimento a lungo termine, quindi dovresti trattarlo come tale e non affrettare la decisione di trovare il nome di dominio perfetto.

Lo utilizzerai per costruire l’immagine del tuo brand e il posizionamento nei motori di ricerca negli anni a venire.

Pertanto, dovresti scegliere nome dominio a prova di futuro che funzioni per il tuo brand, sia quando è solo agli inizi sia quando sta ottenendo decine di migliaia di visitatori.

Quindi, se espandi la tua nicchia, il tuo nome di dominio dovrebbe comunque definire la tua attività e i suoi valori nel complesso.

Un buon modo per rendere la tua attività a prova di futuro è pensare a eventuali strategie di espansione (ipotetiche) e gestire l’elenco delle idee sui nomi di dominio da loro.

Il nome del dominio è ancora compatibile? Allora sei a posto.

8. Considera il tuo brand

Lampadine creative sopra l'attaccatura

Il tuo nome di dominio è fortemente connesso al tuo brand. In altre parole, qualunque indirizzo tu scelga, influenzerà le opinioni delle persone nei confronti della tua attività.

Un dominio unico e memorabile può aiutarti a migliorare l’immagine del tuo brand. Qui puoi anche considerare di utilizzare il nome della tua attività.

E quando viene creata un’associazione positiva, è più probabile che il tuo pubblico sparga la voce sulla tua attività.

Al contrario, un nome di dominio generico può far sembrare noioso il tuo brand e le persone possono dimenticarlo facilmente.

Non vuoi questo, o sbaglio?

Ecco perché dovresti considerare le numerose opportunità di branding nello scegliere nome dominio.

9. Scegli un dominio facile da digitare

Blocchi di lettere in legno per scarabeo

Quando stai valutando come scegliere il nome del dominio, cerca di non lasciarti trasportare.

Potresti non crederci in questo momento, ma la scelta di un nome di dominio difficile da digitare danneggerà rapidamente sia il tuo sito che il tuo brand.

Perché?

I nomi di dominio difficili da digitare porteranno le persone ad atterrare sul sito web sbagliato. Potrebbe trattarsi di qualsiasi cosa, da una pagina vuota a qualcosa di più o meno correlato al tuo campo.

Oppure potrebbero non raggiungere alcun sito e ricevere invece un messaggio di errore. A quel punto, puoi solo pregare che forniscano al tuo brand una rapida ricerca Google per trovare il nome di dominio corretto.

Perderai molto traffico e potresti involontariamente far sembrare il tuo brand poco affidabile.

Alcune persone risolvono questo problema sborsando altri soldi per acquistare i nomi di dominio che più comunemente vengono scambiati per i loro.

Ma c’è anche un modo per impedirlo sin dall’inizio. Usa un vocabolo quotidiano nel tuo nuovo nome di dominio facile da pronunciare e digitare.

10. La velocità è importante

Paesaggio innevato con segnale di limite di velocità sfocato

Hai trovato il miglior nome di dominio per il tuo sito, ma non hai deciso di acquistarlo effettivamente?

Non rimandare la registrazione del tuo dominio a più tardi, perché il mondo dei nomi di dominio è “brutale”.

Più a lungo ritardi nell’acquisto del dominio dei tuoi sogni, maggiori sono le possibilità che non sia più disponibile.

In particolare i nomi di dominio .com sono molto richiesti. Se non sei sicuro, dormici sopra, ma ricorda che i nomi di dominio di solito sono piuttosto economici.

Se stai considerando costi annuali di $10, è un piccolo prezzo da pagare per il tuo nome di dominio perfetto.

Garantire il tuo colpo di genio non ti farà andare in banca rotta.

Lettura consigliata: Come Effettuare una Ricerca Intestatario Dominio

11. Verifica la presenza di marchi

Archi d'oro McDonalds contro uno sfondo bianco

Non vuoi scegliere un nome di dominio già registrato come brand, vero?

Non solo ti ritroverai in potenziali problemi legali, ma rischierai anche il fallimento della tua attività online.

Quindi, assicurati di controllare che nessun brand sia correlato al nome di dominio che hai scelto.

Puoi controllare facilmente su database nazionali o regionali, come l’Ufficio Brevetti e Brand degli Stati Uniti o l’Ufficio per la Proprietà Intellettuale dell’UE.

E se il tuo dominio è stato preso, non preoccuparti, ti basta modificarlo un po’. È probabile che troverai un buon sostituto che ti consentirà di costruire il tuo brand senza violare il marchio o il copyright di qualcun altro.

12. Verifica la disponibilità sui social media

Social media Facebook

Dovresti scegliere un nome di dominio che puoi anche utilizzare ovunque su internet, in particolare tutti i canali dei social media.

Ciò creerà fiducia e renderà più facile creare e far crescere un vero brand attorno al tuo sito web e alla tua attività.

Puoi utilizzare strumenti come Knowem per verificare che il nome che hai scelto non sia già stato preso come dominio web o attraverso piattaforme di social media.

Perché il tuo nome di dominio è importante

Il nome di dominio è una parte essenziale dell’identità del tuo sito. Inoltre, ha un impatto enorme sui seguenti tre aspetti della crescita aziendale.

Innanzitutto, qualunque dominio tu scelga, influenzerà la SEO (ottimizzazione per i motori di ricerca) del tuo sito web. Con le giuste parole chiave, il tuo nome di dominio può aiutarti a posizionarti più in alto nei motori di ricerca e ad attirare più traffico organico.

I motori di ricerca funzionano in base al principio che le informazioni più rilevanti relative alla query di ricerca verranno visualizzate nella parte superiore dei risultati della ricerca.

Supponiamo che tu sia un personal trainer a New York. Scegliendo come target le parole chiave giuste nel tuo dominio, il tuo sito potrebbe essere il primo ad apparire quando qualcuno cerca “personal trainer New York”.

In secondo luogo, un buon dominio contribuisce alla prima impressione che un nuovo visitatore avrà della tua presenza online.

Il tuo nome di dominio è la prima informazione sul tuo sito web che le persone vedranno; è l’occasione migliore per attirare l’attenzione e iniziare a guadagnare la fiducia dei potenziali visitatori.

Vuoi anche evitare connotazioni negative o potenzialmente inappropriate nel tuo nome di dominio.

Certo, la tua azienda potrebbe occuparsi della rottamazione e del riciclaggio dell’IT. Ma qual è la prima cosa a cui pensi quando vedi un dominio chiamato itscrap.com?

Nessuno vuole finire in questo elenco dei peggiori domini del mondo.

Infine, il tuo nome di dominio rappresenta la tua attività e influisce sul modo in cui gli utenti percepiscono il tuo brand. Scegli un nome di dominio che rifletta la tua attività nel modo in cui lo fa la tua dichiarazione d’intenti.

Trascurare il tuo nome di dominio può rendere più difficile essere visto ed essere attendibile online. Ecco perché bisognare prestare attenzione a come scegliere il nome del dominio che decidi di utilizzare.

Registrazione del tuo nome di dominio

Persona al computer che guarda i numeri

Dopo aver scelto un nome di dominio, assicurati di verificare la disponibilità utilizzando un controllo del nome di dominio.

Una volta che sei certo che il nome di dominio dei tuoi sogni è disponibile, è il momento di registrare il tuo nome di dominio su un registrar accreditato da ICANN.

Questo accreditamento significa che la società garantirà la proprietà del dominio e la sicurezza dei dati.

Prima di completare la transazione, devi scegliere per quanto tempo desideri registrare il dominio. Contrariamente alla credenza popolare, in realtà non si sceglie un nome di dominio, non lo si paga una volta e lo si possiede per l’eternità.

Piuttosto, tecnicamente stai noleggiando il tuo nome di dominio per un determinato periodo di tempo.

Se non desideri rinnovare il tuo dominio ogni anno, scegli di possedere il tuo nome di dominio per 3 o 5 anni.

Esistono anche modi per ottenere un nome di dominio gratuitamente.

Ad esempio, se esegui l’upgrade a determinati piani su Zyro, riceverai un dominio gratuitamente per il primo anno.

In alternativa, puoi utilizzare i sottodomini.

I migliori costruttori di siti web di solito ti consentono di utilizzare i loro servizi con un sottodominio gratuito. Questa è un’ottima opzione per coloro che desiderano testare com’è avere il proprio sito web.

Scritto da

Avatar dell'autore

Michela

Michela si focalizza sulle tendenze del marketing digitale e sull'aiutare le aziende ad avere successo online, con un particolare interesse per la creazione di siti web e di e-commerce. Nel suo tempo libero le piace sedersi davanti un buon libro e ascoltare musica.

Unisciti alla conversazione

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.