Offerta Cyber Week: Fino al 86 % DI SCONTO

04

:

08

:

06

:

34

Zyro blog

Tutti gli argomenti
Blog eCommerce Design Elementi essenziali del web Idee imprenditoriali Ispirazione Marketing Suggerimenti piccole imprese

Quanto Costa l’hosting del Sito: Una Guida Approfondita sul Costo Hosting

Costo hosting

Hai deciso: è ora che diventi proprietario di un sito web.

Ma lo sapevi che il web hosting è un aspetto chiave a cui pensare quando crei un sito web?

È fondamentalmente l’affitto virtuale che devi pagare per avere un sito web perfettamente funzionante.

Ci sono alcuni modi per ospitare il tuo sito web:

  • Attraverso una soluzione di hosting all-in-one
  • Utilizzando un tradizionale servizio di web hosting

Entrambi i metodi incidono sul budget, ma in maniera diversa.

Siamo qui per aiutarti a capire qual è il metodo migliore per te.

Quindi mettiti comodo e iniziamo.

Salvadanaio a forma di porcellino nero con una nuvola di monete su uno sfondo bianco e una mano che inserisce monete nel salvadanaio

Il costo totale di avere un sito

Dopo aver deciso di avere il tuo sito web, probabilmente non è del tutto chiaro se costa denaro o meno.

O anche se hai un’idea che ci sono alcuni costi associati, può variare notevolmente quanto finisci per pagare.

Quando hai un sito web, di solito devi considerare di pagare almeno per:

  • Hosting Web
  • Un dominio
  • Un certificato SSL o un altro tipo di protocollo di sicurezza
  • Funzionalità di eCommerce, se vuoi avere il tuo negozio online
  • Sviluppo web e web design

E a meno che tu non decida di farlo da solo, potresti voler cercare di ottenere aiuto con la grafica del sito web e il contenuto che hai sul tuo sito.

Sembra molto, eh?

La buona notizia è che quando si opta per una soluzione di hosting all-in-one, si paga un prezzo fisso (di solito tra 10€ e 25€) ogni mese e si ha accesso alla maggior parte, se non a tutte, delle caratteristiche e funzionalità di cui sopra.

Utilizzo di soluzioni di hosting all-in-one

Le soluzioni di web hosting all-in-one sono esattamente ciò che si dice.

Questi servizi ti offrono tutto ciò di cui hai bisogno per gestire un sito web a tutti gli effetti, dagli strumenti per creare il tuo sito web alla cura del web hosting.

La maggior parte di questi tipi di piani di hosting ti offre non solo l’hosting web, ma anche tutto il necessario per gestire un sito web, un blog o un negozio di e-commerce a tutto tondo.

Non dovrai preoccuparti dei dettagli del trasferimento del tuo sito web sui server di hosting o della gestione dei tuoi database.

In effetti, con i provider di hosting all-inclusive, come i costruttori di siti web, non ti limiterai a escludere il costo hosting e dominio dal tuo elenco di acquisti.

Potrai anche utilizzare un editor intuitivo per progettare il tuo sito web e gestire facilmente il back-end del tuo sito web da una dashboard.

Inoltre, alcuni dei migliori fornitori ti danno un nome di dominio premium gratuitamente quando ti impegni a un piano annuale.

E avrai un aiuto a portata di mano se dovessi rimanere bloccato, poiché la maggior parte dei fornitori di creazione di siti web include anche il servizio clienti nei loro prezzi.

Cosa aspettarsi

Costruire un sito web con un costruttore di siti web è molto più semplice di quanto potresti pensare.

Tutto quello che devi fare è scegliere un template di sito web già pronto che ti piace e quindi modificarlo nell’editor.

Di solito, le interfacce sono intuitive e facili da usare, il che significa che puoi aggiungere e modificare diversi elementi sulla pagina velocemente.

Poiché non dovrai preoccuparti di eventuali costi aggiuntivi di web hosting, puoi pubblicare il tuo sito web immediatamente.

E la cosa migliore è che, anche se non hai un nome di dominio esistente, di solito puoi pubblicare il tuo sito web con il sottodominio del provider e ottenere anche il tuo attraverso di loro.

Costo hosting sito

Il costo del tuo sito web sarà diverso da un provider all’altro, ma in media puoi considerare la necessità di spendere ovunque da 2€ a 16-24€ al mese.

Ad esempio, puoi iniziare per poco più di 1€ con Zyro, se stai cercando di avere solo un normale sito web.

Il prezzo include:

  • Hosting web
  • Spazio server
  • Un certificato SSL
  • Tantissimi template tra cui scegliere
  • Supporto clienti 24/7
  • Accesso agli strumenti AI
  • Strumenti di blogging

Non importa se lo diciamo, ma è molto per meno di un grande caffè da Starbucks.

Persona che conta i soldi su una scrivania

Creazione di un sito web con il tradizionale web hosting

Prima che esistessero i costruttori di siti web, se volevi avere un sito web completamente funzionante che le persone potessero visitare, dovevi sapere qualcosa sul settore dell’hosting.

I tradizionali provider di web hosting operano in base a un principio abbastanza semplice: per condividere il tuo sito web con il mondo, devi prima caricare manualmente il tuo sito web sul server web del tuo host web.

Potresti pensare al web hosting come se affittassi un appartamento su internet.

Affinché le persone sappiano come visitarti, devi avere un appartamento (web hosting) e un indirizzo (un nome di dominio) da condividere con tutti.

Altrimenti, non ti troveranno e il tuo duro lavoro sarà tutto inutile.

Scegli il giusto tipo di opzione di hosting

A prima vista, il mondo del web hosting può sembrare confuso a un occhio inesperto.

Esistono piani di hosting condiviso, cloud hosting, hosting dedicato, piani di hosting VPS e hosting WordPress.

Alcuni servizi di web hosting sono rivolti ai giocatori (sì, l’hosting di Minecraft è una cosa reale), mentre altri sembrano essere comprensibili per gli sviluppatori professionisti (i piani di hosting Windows VPS ci sembrano piuttosto professionali, comunque).

E ci sono alcune differenze evidenti nel costo di hosting del tuo sito web a seconda del piano che scegli.

Ad esempio, i piani di hosting condiviso possono partire da soli 0,80€ al mese.

L’hosting condiviso è un’ottima alternativa se stai iniziando, ma preparati a condividere i server con altri utenti.

Ciò potrebbe potenzialmente avere un effetto negativo sul tempo di caricamento del tuo sito web e sulla quantità di contenuti che puoi avere sul tuo sito.

O forse stai pensando di optare per l’hosting VPS.

Abbreviazione per l’hosting di server privato virtuale, ottieni un server dedicato solo per il tuo sito web e i tuoi contenuti, ma ha un prezzo più alto: puoi aspettarti di essere sborsare 3,95€ di tasca tua ogni mese.

Quindi, prima di procedere e acquistare un piano di hosting condiviso o ottenere un server dedicato per il tuo sito web, dai un’occhiata alla tua attività e individua davvero ciò di cui avrai bisogno.

Persona che usa WordPress su un Laptop

Progettare un sito web con un CMS

Una volta ordinato il tuo web hosting, devi effettivamente costruire il tuo sito web.

Molto spesso, è necessario un sistema di gestione dei contenuti (CMS) se si desidera creare un sito con piani di hosting web tradizionali.

Un CMS ti offre un maggiore controllo sulle risorse del tuo sito web (dati del tuo sito web, contenuti, immagini e così via).

Mentre i professionisti giurano sui sistemi di gestione dei contenuti come WordPress – la maggior parte sono facili da modificare e configurare per soddisfare le tue esigenze esatte – la curva di apprendimento può essere piuttosto ripida per i principianti.

Per fortuna, la maggior parte dei servizi di web hosting ha un programma d’installazione CMS con un click, quindi configurarlo è relativamente semplice. Tuttavia, abituarsi all’interfaccia utente del CMS e alle sue funzionalità potrebbe richiedere del tempo.

Poiché la maggior parte dei CMS sono open source, il CMS in sé non ti costerà un centesimo.

Inoltre, grazie alle librerie di estensioni gratuite e temi per siti web, il mondo è davvero nelle tue mani: puoi far sembrare e funzionare il tuo sito web esattamente come lo immagini.

Ma per creare un portfolio professionale o un sito aziendale, probabilmente dovrai acquistare componenti aggiuntivi o template costosi. Inoltre, la modifica di un tema di solito richiede che tu abbia almeno alcune capacità di progettazione.

E puoi finire per pagare il prezzo più alto per i template più belli, da 50€ a 200€.

Se vuoi lanciare rapidamente un sito web, assumere uno sviluppatore web è una soluzione.

Ma lo consigliamo solo a persone che hanno il budget da spendere: la tariffa oraria media per un web designer di livello medio è di circa 85€ – 125€ l’ora, a seconda della complessità del tuo sito.

Cosa aspettarsi

Per lanciare il tuo sito web con il tipo tradizionale di hosting, devi avere il tuo sito pronto.

Supponiamo che tu abbia chiesto a un amico di un amico di programmarlo per te e hai risparmiato denaro sul processo di sviluppo solitamente lungo e costoso.

E ti abbiano mostrato come usare un CMS e come installarne uno su un servizio di web hosting.

Successivamente, devi scegliere il provider di hosting web giusto per il tuo progetto e registrarti per un piano di hosting.

Sebbene il prezzo di partenza per la maggior parte dei piani di hosting condiviso sia conveniente (circa 5€ al mese), la registrazione gratuita del dominio e un certificato SSL di solito non sono inclusi.

Beh, forse in seguito passerai a un piano migliore, giusto?

Preparati a pagare un extra: il costo dei piani aggiornati varia da 8€ a 20€ al mese.

Vista dall'altro di un salvadanaio nero riempito di più monete

Costo hosting, quant’è?

Il costo hosting sito web differisce tra i provider di hosting.

Sia che tu scelga l’hosting condiviso o che tu voglia che il tuo server dedicato influenzi il prezzo che paghi, così come il tempo per cui stai acquistando l’hosting.

Tieni presente che pagare in anticipo all’anno di solito è più economico rispetto a un piano mensile.

Ad esempio, un piano di web hosting Essential con Ionos parte da 2€/mese.

GoDaddy, d’altra parte, ha opzioni di prezzo che vanno da 3,65€/mese a 9,75€/mese.

BlueHost ha prezzi di partenza simili a GoDaddy: puoi aspettarti di pagare 2,47€/mese per il piano di hosting web introduttivo.

A2 Hosting, d’altra parte, addebita allo stesso modo 2,48€ al mese per i loro piani di hosting condiviso.

Costo nomi di dominio

Hai un sito web, un CMS e hai scelto un piano di hosting condiviso per iniziare.

Ma devi ancora pagare per un nome di dominio.

Mentre di solito puoi ottenere un dominio che rifletta la tua azienda o il tuo team per pochi euro, i domini di primo livello più popolari (TLD) come .com possono rapidamente aumentare il costo.

Devi ricordare che stai affittando un dominio solo per un certo periodo di tempo e dovrai rinnovare il tuo diritto di utilizzare il tuo dominio ogni anno circa.

E il tuo viaggio non si ferma quando ti sei assicurato il dominio dei tuoi sogni: successivamente, devi collegarlo al tuo sito web.

Laptop con codice html sullo schermo

Costi aggiuntivi (ma facoltativi) per l’hosting di un sito web

A seconda del tuo provider e del piano di hosting, il costo hosting varia e potresti dover aggiungere alcune spese extra al tuo budget.

Di solito, una buona regola pratica con l’hosting di siti web è che più è economico il costo complessivo, più è probabile che avrai bisogno di qualcosa in più che promettere la tua attività e il tuo sito web.

Inoltre, la maggior parte delle società di hosting di siti web offre il miglior valore complessivo per i clienti che acquistano un piano annuale o più lungo.

Costo dei certificati SSL

Faresti affari su un sito che non è adeguatamente protetto?

È l’equivalente online di fare affari con un ragazzo losco all’angolo di una strada.

Mentre le migliori società di web hosting come Hostinger offrono certificati SSL con la maggior parte dei loro piani, gli host web differiscono l’uno dall’altro.

Se noti di essere sfortunato, potresti dover pagare 10€ o più per assicurarti che il tuo sito web sia protetto.

Dovresti cercare un certificato SSL che abbia un’elevata garanzia.

Una buona regola pratica è che maggiore è la garanzia SSL, migliore sarà la protezione del tuo sito web.

Questo perché il livello di crittografia dei dati deve superare più livelli di controllo prima che i dati lascino il tuo sito o il browser del visitatore.

Scrivania bianca con una pianta, occhiali, caffè e un tablet con la scritta online marketing

Costo del marketing e promozione del sito web

Sebbene sia possibile fare marketing digitale con un budget limitato, la maggior parte dei siti web ha bisogno dell’aiuto aggiuntivo del traffico pubblicitario a pagamento per decollare davvero.

Più comunemente, cercherai di spendere un po’ di soldi per i motori di ricerca e gli annunci sui social media, forse anche per influencer o marketing di affiliazione.

Tieni presente che i costi degli annunci del motore di ricerca possono variare enormemente a seconda del campo in cui ti trovi.

In media, puoi spendere circa $1- $2 per ogni click ricevuto dal tuo annuncio, ma se la tua attività si occupa di viaggi e ospitalità, il costo per click (CPC) può avere rapidamente un prezzo iniziale di oltre $4,50.

Sebbene il marketing di affiliazione possa essere un po’ più economico (pagherai al tuo affiliato solo una percentuale della vendita totale), preparati a investire molto tempo nella negoziazione di accordi realistici con i tuoi partner affiliati.

Cerchi altri articoli sul marketing digitale?

Ci abbiamo pensato noi:

Costo delle funzionalità e-commerce

Gestire un negozio o un’attività online significa anche costi aggiuntivi per il tuo sito web.

Un negozio di e-commerce in genere richiede molto più spazio di archiviazione sul server e più potenza rispetto a un sito di curriculum più semplice, ad esempio.

Un negozio online in genere ha molte pagine e molti contenuti multimediali, che potenzialmente rallentano il sito se i file non vengono compressi o archiviati correttamente.

Ecco perché il costo dell’hosting web per i negozi online è in genere più elevato.

Dovresti anche essere pronto a pagare le potenziali commissioni del commerciante per l’utilizzo di portali di pagamento come PayPal e servizi di corriere come FedEx e UPS.

Una lavagna con una nuvoletta e una lampadina

Domande frequenti sul costo hosting web

Capire come ospitare un sito web può creare confusione.

Per fortuna, ci sono a disposizione le domande più comuni.

Qual è il modo più economico per ospitare un sito web?

Se stai cercando un modo semplice ed economico per avere un sito web e non hai molta conoscenza dello sviluppo web, l’utilizzo di un costruttore di siti web è un modo sicuro per essere online velocemente.

Non dovrai preoccuparti della programmazione, del mondo tecnico degli host web o di eventuali spese aggiuntive che classificano la spesa complessiva del tuo sito.

Pagherai un prezzo fisso e avrai tutto ciò di cui hai bisogno.

Con Zyro, puoi persino gestire un negozio online a tutti gli effetti, dall’inventario al marketing e alla gestione degli ordini, da un’unica dashboard.

E senza costi o commissioni nascoste.

È più economico ospitare il tuo sito?

A prima vista, confrontare i piani di web hosting potrebbe far sembrare che prendersi cura dell’hosting sia il modo più economico per aggirarlo.

Ma quando inizi a sommare tutti gli altri costi che finirai per avere, spenderai rapidamente molto di più di un piano di creazione di siti web premium.

Più comunemente, oltre all’hosting web, dovrai pagare anche per:

  • Un dominio
  • Un certificato SSL
  • Spese di marketing mensili
  • Qualsiasi funzionalità di e-commerce di cui potresti aver bisogno
  • I template, i componenti aggiuntivi e i plug-in necessari per il tuo CMS
Una ragazza in una stanza sever con un laptop

Quali sono i diversi tipi di web hosting?

Siamo lieti che tu l’abbia chiesto, perché è probabile che qualunque siano le tue esigenze di hosting, c’è un servizio di hosting per te.

Hosting VPS

L’hosting del server privato virtuale (VPS) ti offre un hosting dedicato, il che significa che le risorse del server disponibili sono per te e solo tu puoi utilizzare.

In pratica, questo significa che non condividerai spazio su disco, potenza della CPU o RAM. L’hosting VPS di solito ti garantisce anche l’accesso root, il che significa che puoi installare il sistema operativo che desideri sul tuo server e lavorare su grandi progetti ad alto consumo di risorse.

Hosting WordPress

L’hosting WordPress, d’altra parte, si riferisce a piani di hosting rivolti in particolare a siti e progetti WordPress.

Ciò significa che il tuo provider di hosting web si assicura che i server che utilizza il tuo sito web siano ottimizzati specialmente per l’infrastruttura WordPress. Il tuo sito sarà in grado di funzionare alla capacità ottimale e nessuna risorsa verrà sprecata.

Nuvole rosa e blue

Hosting cloud

Quando utilizzi il cloud hosting, di solito gestisci un progetto online più grande e hai bisogno di molta potenza dal tuo servizio di hosting.

Un piano di hosting cloud offre più comunemente risorse di hosting dedicate (pensa a un indirizzo IP effettivo, alla tua RAM, CPU e spazio su disco SSD, tra gli altri).

Hosting condiviso

L’hosting condiviso è l’opzione di hosting più adatta ai principianti e di solito più economica.

Invece di avere il tuo server e le tue risorse, condividi lo spazio e la potenza disponibili con altre persone. Inutile dire che questo mantiene bassi i costi ma ti dà meno energia di un piano di hosting dedicato.

Minecraft hosting

Potresti anche imbatterti nell’hosting di server Minecraft: questa è un’opzione per le persone che vogliono eseguire la propria avventura Minecraft e il pieno controllo su di essa.

La maggior parte dei piani di hosting di Minecraft offre molta adattabilità con diverse modalità di gioco e generalmente viene fornita con backup di gioco e un database MySQL.

Hosting Windows VPS

Un piano di hosting Windows VPS è simile a una soluzione VPS atipica ma di solito costa un po’ di più.

Perché? Perché il server funziona su un sistema operativo Windows, anziché su Linux, rendendolo più facile e intuitivo da usare, soprattutto se sei abituato a utilizzare un normale computer Windows.

Inoltre, un server Windows è più spesso compatibile con una selezione di software più ampia. Ciò significa che non dovrai scendere a compromessi con gli strumenti che desideri utilizzare sul tuo server.

Scegli il miglior piano di web hosting per te

Ci auguriamo che questa guida completa sul costo hosting web ti aiuti a fare le scelte migliori, che rientrano anche nel tuo budget.

Il web hosting tradizionale può sembrare conveniente all’inizio, ma ci sono molte funzionalità e servizi aggiuntivi a pagamento di cui potresti aver bisogno che non sono inclusi nel piano di hosting.

Questi possono facilmente aumentare il tuo costo hosting.

Con un costruttore di siti web di alta qualità come Zyro, puoi ottenere un’esperienza di web hosting a tutto tondo per una piccola parte del prezzo del web hosting.

E cosa c’è di meglio: utilizzare la piattaforma è così facile che puoi avviare un sito in pochi minuti.

Puoi permetterti di non provarci?

Scritto da

Avatar dell'autore

Michela

Michela si focalizza sulle tendenze del marketing digitale e sull'aiutare le aziende ad avere successo online, con un particolare interesse per la creazione di siti web e di e-commerce. Nel suo tempo libero le piace sedersi davanti un buon libro e ascoltare musica.

Unisciti alla conversazione

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

Sei pronto a creare il tuo sito web?