Offerta Cyber Week: Fino al 86 % DI SCONTO

02

:

21

:

12

:

27

Zyro blog

Tutti gli argomenti
Blog eCommerce Design Elementi essenziali del web Idee imprenditoriali Ispirazione Marketing Suggerimenti piccole imprese

43 Migliori Font per Logo per la Tua Attività: Rebranding Semplificato

Persona che tiene in mano un logo

Un grande logo ha bisogno di tre cose: un’immagine, un brand e uno slogan.

Dato che due di queste tre cose richiedono del testo, non ci vuole molto per capire che se la tua azienda vuole creare un ottimo logo, è meglio trovare un ottimo font per logo.

I font per loghi sono disponibili in tutte le forme e dimensioni e quello scelto dalla tua azienda può avere un enorme impatto sul modo in cui i clienti percepiscono il tuo brand.

Per aiutarti a ottenere quell’aspetto perfetto per i pixel per il tuo logo, siamo andati oltre la top 10 e abbiamo selezionato i 43 migliori font per loghi, garantiti per migliorare il brand della tua azienda.

È impossibile scegliere un solo font che sia il migliore per il logo di un brand.

Ci sono semplicemente così tanti font per loghi là fuori, quasi tanti quanti sono i diversi tipi di attività, e ognuno vuole dire qualcosa di diverso ai propri clienti.

I migliori font per logo sono quelli che parlano dell’identità del brand dell’azienda che il logo rappresenta.

Ecco perché è impossibile giudicare i font professionali e quelli minimalisti con un carattere tipografico moderno rispetto ai font classici e ai font aziendali con un carattere tipografico serif.

1. Baltica

Esempio font Baltica

Innanzitutto, abbiamo Baltica. Un design con font serif che ha lettere semplici e leggibili, le due caratteristiche importanti di un logo.

Prima di andare oltre, è importante sapere che i font serif sono quelli in cui le lettere hanno piccole linee che escono dai bordi come nell’esempio sopra. Mentre un font sans serif non lo fa (ne vedremo molti in seguito).

I font serif sottili e dritti distinguono Baltica dagli altri membri della famiglia dei font serif. Di conseguenza, il design di Baltica sembra tradizionale con un tocco leggermente moderno.

Suggerimento 💁 – Un brand alla ricerca di un design del logo classico ma contemporaneo potrebbe utilizzare questo tipo di font.

Oltre al design normale, Baltica è disponibile anche in un grassetto extra condensato. La sua forma in grassetto è quella che viene definita font slab serif. Slab serif è ottimo per coloro che vogliono dare un’impressione più forte.

2. Steak

Esempio font Steak

Steak rientra nella famiglia dei font script ed è perfetto se vuoi che il design del tuo logo sembri elegante ma giocoso.

I ristoranti di fascia alta o i servizi per eventi speciali potrebbero prendere in considerazione l’utilizzo di un font script come Steak per il loro brand.

Questo font script corsivo ha un aspetto di alta classe. Nel frattempo, le lunghe code a spirale aggiungono personalità al carattere tipografico.

Sebbene il font sembri decorativo, ogni lettera è ancora leggibile. Se decidi di utilizzare questo font per loghi, tuttavia, non dimenticare di testare l’aspetto del design su display più piccoli.

Il font è disponibile in tre stili: barbecue, braised e smoked.

Il design smoked presenta un effetto consumato, che lo rende una scelta eccellente se vuoi aggiungere un tocco vintage e sbiadito al design del tuo logo.

3. Futura

Esempio font Futura

Chi non riconosce Futura? Questa famiglia di font è stata utilizzata più volte da brand con loghi famosi come Best Buy, Calvin Klein, Domino’s Pizza ed è una caratteristica fondamentale in qualsiasi rispettabile top 10.

È chiaro capire perché. Futura è disponibile in una varietà di stili, da leggero, audace e pesante a obliquo e condensato. La diversità consente a qualsiasi azienda di sfruttare questo carattere versatile.

Grazie alla sua forma geometrica, il design di Futura sembra semplice, pulito e moderno. Dato che ogni lettera ha uno spessore simile, il font è facile da leggere su qualsiasi schermo.

Tuttavia, c’è qualcosa che potresti non sapere su Futura. Fa parte di una famiglia di font chiamata Akzidenz-Grotesk. È un altro dei sans serif e questo stile di carattere è stato utilizzato specificamente per scopi di progettazione commerciale.

Futura e Akzidenz-Grotesk sono un esempio di come i primi grafici siano passati alla creazione di un carattere tipografico specifico per l’uso sui progetti di logo.

Non sorprende quindi che questo font sia molto popolare nel moderno logo branding.

Pertanto, avrai bisogno di essere creativo con il design del tuo logo se vuoi usarlo.

Altrimenti, il design del tuo logo potrebbe finire per sembrare una fregatura a buon mercato di un numero qualsiasi di loghi che esistono da mezzo secolo.

4. Frutiger

Esempio font Frutiger

Frutiger è un altro eccellente font sans-serif. Inizialmente destinato alla segnaletica negli aeroporti, è progettato per la massima leggibilità su qualsiasi display.

È questa chiarezza del design che lo rende uno dei migliori font per logo.

Come la maggior parte dei font moderni, Frutiger si adatta bene a schermi grandi e piccoli. Come Futura, la sua forma pulita e semplice rende questo font flessibile per l’uso nel design del logo aziendale.

La famiglia di font è disponibile anche in diversi stili che vanno dal grassetto più leggero al più audace.

Il font Frutiger che vedi oggi è in realtà un aggiornamento del classico carattere tipografico di Adrian Frutiger, è stato rielaborato da Akira Kobayashi – il designer giapponese dietro Monotype – e lo puoi trovare su molti brand noti tra cui Ericsson e RadioShack.

5. Garamond

Esempio font Garamond

Garamond è un font popolare che è stato ricreato in vari stili. Alcune varianti popolari utilizzate oggi sono Adobe Garamond ed EB Garamond.

Come tutti i font Adobe, Adobe Garamond è quello che viene chiamato un font OpenType. Le funzionalità di OpenType includono funzionalità multipiattaforma (anche se questo non è stato un problema per un po’ di tempo). In questi giorni, i font OpenType sono meglio conosciuti come caratteri gratuiti per uso commerciale, il che rende Garamond uno dei caratteri più popolari per i designer.

Le serif tra parentesi o curve sono la caratteristica principale del carattere tipografico. Ha anche leggere variazioni di tratto che danno una forma dinamica al font.

Garamond è un’ottima scelta per coloro che desiderano che il design del proprio logo appaia senza tempo e raffinato, come le aziende che si dilettano nella moda o nella gioielleria.

Se vuoi creare un look più forte con Garamond, prova a utilizzare tutte le maiuscole nel nome della tua attività, come nel vecchio logo di American Eagle Outfitters.

6. Baskerville

Esempio font Baskerville

Se vuoi un’alternativa a Garamond, prendi in considerazione Baskerville. La forma ha una personalità simile, elegante, ma questo font ha alcune caratteristiche che lo rendono distintivo.

Ad esempio, alcune lettere del font hanno bordi leggermente più nitidi. E, a differenza di Garamond, i serif sono di transizione piuttosto che vecchio stile.

Grazie al suo aspetto di classe, Baskerville può essere un superbo font per logo per brand di lusso, come Kate Spade.

7. Helvetica

Esempio font Helvetica

Helvetica è uno dei font sans serif più riconoscibili sul mercato. È stato utilizzato da molti brand di alto profilo, inclusi loghi per aziende come Panasonic e Target, ed è popolare nel web design.

È probabile che troverai Helvetica in qualsiasi elenco dei 10 migliori font o dei 10 migliori design.

E questo perché Helvetica ha praticamente dominato il mercato dei caratteri tipografici commerciali in tutto il mondo e si è persino diffuso nel web design e nell’elaborazione di testi.

Per quanto riguarda l’aspetto, è simile all’open sans, le forme delle lettere sono semplici e i tratti sono ugualmente spessi, rendendolo un font per logo altamente leggibile. La sua popolarità ha portato a numerosi riff sullo stile originale come il display extra nero.

Helvetica è disponibile in diversi stili, inclusa una forma arrotondata che è stata utilizzata in un precedente logo minimalista di Skype.

La semplicità e le diverse forme di Helvetica lo rendono una scelta popolare tra molte grandi aziende.

A seconda del design del logo, il font può apparire sia classico e nuovo che audace e minimale.

Tuttavia, a causa del suo ampio utilizzo, è anche spesso considerato un’opzione sicura. Assicurati di creare un logo innovativo se vuoi che il tuo logo superi la concorrenza.

8. Teko

Esempio font Teko

Successivamente, abbiamo Teko. Come la maggior parte dei font sans serif, la forma di Teko è semplice e facile da leggere. Tuttavia, ci sono alcune qualità chiave che distinguono questo font per logo.

Il carattere tipografico ha una forma letterale alta e rettangolare e una spaziatura stretta. I tratti sono pesanti e uniformi, il che è eccellente se vuoi fare una dichiarazione forte.

Grazie alla sua forma quadrata, Teko può essere utilizzato anche per comunicare un’atmosfera elegante e futuristica. Questo lo rende un font perfetto per i brand nel settore tecnologico, automobilistico o architettonico.

9. Expletus Sans

Esempio font Expletus Sans

Hai bisogno di un font sorprendente per il tuo brand? Considera Expletus Sans. È uno dei caratteri più moderni in questo elenco ed è un’ottima scelta per le aziende lungimiranti che desiderano avere un design del logo non convenzionale.

La firma staccata di Expletus Sans aggiunge un po’ di dinamismo all’aspetto del font.

Gli spazi possono essere accentuati se si utilizza un logo con uno sfondo colorato.

Nonostante lo stile insolito, le forme delle lettere sono semplici e leggibili su qualsiasi logo o display.

10. BenchNine

Esempio font BenchNine

Se preferisci un font per logo più chiaro, prova BenchNine. Con i suoi tratti sottili e le forme leggermente arrotondate, questo fantastico font presenta uno spirito giovanile di cui le nuove startup possono beneficiare.

BenchNine ha una forma alta e una spaziatura stretta tra le sue lettere. Sono disponibili tre stili tra cui scegliere: light, regular e bold.

Una caratteristica unica di BenchNine sono le estremità sottili in lettere minuscole come “n”, “a” e “u”. Questo attributo aggiunge una piccola variazione al font sans-serif.

Ottieni più ispirazione:

11. Trajan

Esempio font Trajan

Trajan è noto per essere un font per poster di film, ma si traduce ancora in altri mezzi. Contiene solo lettere maiuscole, il che è utile per creare un design del logo forte e di impatto.

Ispirato alle antiche lettere romane, il font è tipicamente utilizzato per rappresentare i valori della tradizione e della storia.

Puoi trovare Trajan nei loghi di molte istituzioni educative, inclusa la Columbia University.

In altri casi, questo font serif può anche dare l’impressione di lusso e classe, come evidente nel suo utilizzo da parte del brand di moda Victoria’s Secret.

C’è anche una spaziatura prominente tra ogni lettera, che assicura che il testo del tuo logo sia leggibile.

12. Bodoni

Esempio font Bodoni

Bodoni è un font serif con un tocco spigoloso. Il carattere tipografico ha tratti sia audaci che leggeri e i diversi pesi tra i due creano un effetto drammatico.

A causa dei suoi serif lastra, il font sembra più moderno rispetto a Garamond e Baskerville. È spesso utilizzato dalle aziende di moda.

13. Akura Popo

Esempio font Akura Popo

Hai bisogno di un font per logo audace e unico nel suo genere? Dai un’occhiata ad Akura Popo.

È un font serif alto e condensato che contiene solo lettere maiuscole. Armato di bordi appuntiti, è il carattere tipografico perfetto per coloro che desiderano un logo dall’aspetto robusto.

Sebbene questo font possa essere utilizzato per qualsiasi brand creativo, il designer consiglia di utilizzare questo carattere per le società sportive.

14. Didot

Esempio font Didot

Come Bodoni, Didot ha un elevato contrasto del tratto da spesso a sottile che aggiunge una certa dimensione al font.

Tuttavia, la forma della lettera è leggermente più allungata e curva. Questo conferisce al carattere un aspetto più classico.

Didot è anche principalmente associato a brand di abbigliamento di fascia alta e riviste di lifestyle, come Giorgio Armani e Harper’s Bazaar.

15. Univers

Esempio font Univers

Univers è un’alternativa a Helvetica.

Questo semplice font sans serif è disponibile in diversi pesi e stili, quindi è adatto a vari tipi di loghi. I tratti uniformi di ogni lettera creano un’eccellente leggibilità.

Alcuni brand famosi che utilizzano Univers sono eBay e Western Union.

16. FF Din

Esempio font FF Din

FF Din è un carattere tipografico creato dal designer tedesco Albert Jan Pool. È un font moderno, progettato solo nel 1995, come aggiornamento del classico carattere tedesco DIN 1451.

Nota dell’editore 📝 – FF Din è uno dei font più importanti in Germania. La sua chiarezza e facilità di lettura in qualsiasi dimensione, grande o piccola, significa che è utilizzato per quasi tutti i segnali stradali, stazioni ferroviarie e autostrade in Germania. È ciò che è noto come design del carattere di visualizzazione in quanto è pensato per essere facilmente comprensibile a grandi dimensioni.

Nonostante non siano progettati per la sua estetica, i font come questo sono estremamente popolari.

Anche se questo font sans serif può sembrare un po’ amministrativo per il design di un logo, considera il fatto che questo font trasmette autorità e affidabilità che lo hanno reso un font per logo popolare con compagnie aeree come Jetblue.

17. TT Norms Pro

Esempio font TT Norms Pro

TT Norms Pro è un moderno font geometrico sans serif della famiglia di caratteri TT Norms.

Questo tipo di font è considerato un carattere universale sans serif. Ciò significa che è adatto sia al design del logo che al design grafico.

Per quanto riguarda i font sans serif, TT Norms non è quello che qualcuno descriverebbe come uno dei caratteri più belli sul mercato perché è stato progettato per essere un cavallo di battaglia e nella tipografia, i caratteri come TT Norms sono molto apprezzati.

È uno dei migliori font per una chiarezza a tutto tondo. È popolare tra i brand che necessitano di un design del logo che implichi apertura e fiducia e funzionerebbe bene come font per logo per una società di ricerca.

18. Avenir Next

Esempio font Avenir Next

Un’altra collaborazione di design tra il designer tedesco Adrian Frutiger e il designer giapponese Akira Kobayashi – Avenir next è un font geometrico sans serif che probabilmente riconoscerai da Apple in quanto è stato il font scelto a livello di sistema su tutti i dispositivi Apple dal 2012.

Prendendo il nome dalla parola francese per “futuro”, il design di Avenir Next si basa su forme geometriche che rendono il font molto facile da comprendere.

È un font sans serif eccezionalmente popolare per l’uso nella progettazione grafica e come font per logo. La sua utilità ha generato una serie di varianti come Avenir Next Pro.

19. Proxima Nova

Esempio font Proxima Nova

Proxima Nova è una rielaborazione del famoso design dei font Proxima Sans. Il suo design è un ibrido che combina proporzioni moderne con un aspetto geometrico.

È uno dei font sans serif più popolari al mondo ed è particolarmente popolare sui siti web.

È un design del carattere che si traduce particolarmente bene su schermi di piccole dimensioni e come tale è comune vedere Proxima Nova utilizzato sui loghi per i brand online.

Proxima Nova è ampiamente considerato come uno dei migliori design di font per logo moderni grazie alla sua semplicità e chiarezza e viene regolarmente utilizzato per esprimere informazioni da agenzie di stampa come CNET, The Atlantic o persino l’app di notizie integrata di Apple.

20. Big Caslon

Esempio font Big Caslon

Se sei un fan delle lettere grandi e audaci e stai cercando un carattere tipografico che starà bene su un design del logo che richiede una sceneggiatura di grandi dimensioni, allora dovresti prendere in considerazione Big Caslon.

Big Caslon è un revival del font Caslon ed è uno dei pochi caratteri serif di dimensioni di visualizzazione in questo elenco.

Questo tipo di font viene utilizzato al meglio in combinazione con un logo semplice dato che le sue grandi dimensioni e il design del carattere in grassetto potrebbero scontrarsi con un logo più complesso.

21. Cera Pro

Esempio font Cera Pro

Cera Pro un design più audace e arrotondato che è uno dei font più noti della famiglia Cera.

I font come Cera hanno un design memorabile a causa delle loro lettere uniche e spesse che hanno una sensazione morbida. Ecco perché molti brand lo considerano tra le migliori scelte per i loro loghi.

Cera si trova comunemente sui loghi per le riviste e sulla copia del titolo per i template di siti web. È uno di quei caratteri che si distingue davvero per il suo design inimitabile.

22. Rufina

Esempio font Rufina

Se stai cercando un font per logo vintage che sia ancora fresco, Rufina potrebbe far al caso tuo.

È uno dei font serif ispirati allo stencil che fa miracoli in qualsiasi logo moderno.

Progettato nel 2016, Rufina è un meraviglioso font di visualizzazione che urla sia stile che personalità.

23. Docu

Esempio font Docu

Docu ti copre se stai cercando caratteri tipografici sans serif piccoli ma moderni.

Questa famiglia di font sottili è ideale per la tipografia web, dato che è leggibile in varie dimensioni e funziona praticamente su qualsiasi dimensione dello schermo.

Usa Docu se desideri un carattere del logo unico che sia allo stesso tempo moderno e minimalista.

24. Grenale Slab

Esempio font Grenale Slab

Ecco una lastra serif con tratti ben formati attraenti, ma semplicistici per il tuo prossimo progetto di design del logo.

Questo font per logo in grassetto è realizzato per le aziende in settori come il giardinaggio, gli alloggi e i servizi sanitari.

Abbinalo a forme geometriche o opta per un design del logo minimalista e lascia che sia il font a parlare.

25. Canilari

Esempio font Canilari

Questo è un font futuristico che ha una vera atmosfera postmoderna.

Canilari è stato creato nel 2016 e ha un aspetto sia creativo che tradizionale: puoi vedere chiaramente il suo apprezzamento per le sue radici tipografiche.

È un’ottima scelta per qualsiasi design di logo moderno e funzionerebbe meravigliosamente per una libreria o un pescivendolo.

26. Building

Esempio font Building

Questa è una di quelle famiglie di font che mirano a creare un impatto.

Building ha un aspetto un po’ geometrico e funziona come uno straordinario font per logo unico che cattura davvero l’attenzione dello spettatore.

Come carattere tipografico contemporaneo, Building è un ottimo font per logo per i brand che lavorano nel settore immobiliare, commerciale o in qualsiasi altro campo in cui le lettere in grassetto aiutano il logo a distinguersi.

27. Elegant Lux Pro3

Esempio font Elegant Lux Pro3

Elegant Lux Pro è un classico font sans serif con un’aria di nostalgia.

Grazie agli angoli arrotondati delle singole lettere, è facile vedere l’influenza del font geometrico dell’inizio del XX secolo in questo moderno font del logo.

È la scelta perfetta per i brand moderni che sono orgogliosi della loro provenienza.

28. Azedo

Esempio font Azedo

Hai bisogno di un font sans serif audace per il logo della tua azienda che racchiuda anche un sacco di carattere?

Azedo è il font per logo perfetto praticamente per qualsiasi attività commerciale o prodotto: si presta meravigliosamente a t-shirt, poster e, naturalmente, loghi.

Grazie al suo design audace, è uno di quegli stili di font che è facile da leggere a quasi tutte le distanze.

29. Revista

Esempio font Revista

Questo font per logo ha eleganza, stile e una grande famiglia per soddisfare ogni tua esigenza di font.

Grazie alle sue caratteristiche tipografiche avanzate, Revista è uno dei font per logo che sono stati realizzati pensando al settore della moda e dello stile di vita.

Dovresti usarlo come font del tuo logo se vuoi articolare quanto sia raffinato e sofisticato il tuo prodotto o servizio.

30. Bismark

Esempio font Bismark

Ecco un font per logo jolly tutto in maiuscolo che funziona per quasi tutti i settori.

Bismarck viene fornito con 3 diversi pesi dei caratteri, il che significa che ci sono molte opzioni per lo styling del nome e dello slogan della tua azienda nel tuo logo.

Simile a Building, questo è uno di quei font del logo che vuoi usare per il massimo impatto e attenzione.

31. Rich Ganbatte

Esempio font Rich Ganbatte

Questo font del logo è per i brand che vogliono apparire eleganti e taglienti.

Rich Ganbatte è un font per logo ispirato ai graffiti che aggiunge personalità e stile al tuo brand.

Come font in grassetto, Rich Ganbatte viene fornito anche con una versione in corsivo, oltre al normale carattere tutto maiuscolo, che lo rende il carattere perfetto per i brand di moda e streetwear.

32. Cyber

Esempio font Cyber

Mentiremmo se dicessimo che non abbiamo trovato questo font logo in grassetto assolutamente accattivante.

Cyber ​​è un font per logo retrofuturistico ispirato alla tipografia con caratteri e lettere unici.

Sembra uscito da un universo fantascientifico e, per quanto riguarda i sans serif minimalisti, Cyber ​​è un ottimo font per la tecnologia e i loghi aziendali.

33. Southwave

Esempio font Southwave

Cerchi un font del logo rilassato, non rigido ma moderno?

Southwave è la risposta. Questo font serif scritto a mano ispirato alla calligrafia mette i clienti in una modalità di vacanza istantanea, rendendolo perfetto come carattere principale per agenzie di viaggio, località di villeggiatura e ristoranti sulla spiaggia.

Lo stile audace del font del logo darà sicuramente al tuo brand il giusto livello di sicurezza, aiutandolo anche a rimanere accessibile.

34. Toothless

Esempio font Toothless

Sei ancora alla ricerca del font perfetto per il logo?

Toothless incarna tutto ciò che è urbano, quindi non c’è da meravigliarsi se si adatta alle aziende che vogliono fare una dichiarazione con i loro template di logo.

Dato che questo tipo di font viene fornito con lettere maiuscole e minuscole, simboli di punteggiatura e numeri, il tuo grafico ti ringrazierà sicuramente per averlo scelto.

35. Mountain

Esempio font Mountain

Mountain è una famiglia di font gratuita perfetta per loghi astratti e minimalisti.

A differenza di molti sans serif in maiuscolo, Mountain è facile da leggere da diverse angolazioni, distanze e su schermi diversi, il che lo rende una versione di font web ideale per la tua attività.

Mountain crea anche bellissimi loghi con monogrammi.

36. Matchstic

Esempio font Matchstic

La tua attività è giovane, giocosa e divertente?

Se sì, Matchstic potrebbe essere il font del logo dei tuoi sogni.

Dato che il logo ispirato alla calligrafia mira ad attirare l’attenzione su se stesso, è l’ideale per distinguersi dalla concorrenza e comunicare i valori del tuo brand senza sforzo.

37. Funkiess

Esempio font Funkiess

Funkiess è un ottimo font per logo per i brand che vogliono capitalizzare le vibrazioni funk degli anni ’70.

Per quanto riguarda i caratteri del logo, Funkiess funziona a meraviglia su grandi display, il che significa che i grandi annunci lungo la strada non sarebbero fuori dalla tua portata.

Avendo alcune caratteristiche scritte a mano, possiamo immaginare l’industria della moda che sfoggia questo font del logo.

38. Fritz

Esempio font Fritz

A volte lo fa in modo semplice, ed è il caso di Fritz.

Questo font arrotondato del logo sans serif è disponibile in 3 stili distinti, il che significa che puoi utilizzare il carattere principale nel tuo logo e salvare il resto per poster, confezioni di prodotti e altri materiali di branding.

Fritz è a suo agio su grandi display e funziona alla grande con tavolozze di colori audaci, rendendolo un font per logo minimalista davvero versatile.

39. Quick Silver

Esempio font Quick Silver

Questo font brush è stato creato per essere utilizzato come carattere logo per le aziende moderne.

Il font scritto a mano di Quick Silver si distingue decisamente e ha un aspetto organico.

Poiché ottieni sia lettere maiuscole che minuscole, tutti i numeri e ulteriori ornati e legature, questo font del logo si presta anche ad altri materiali di marketing.

40. Houstander

Esempio font Houstander

Adoriamo questo font del logo per le sue qualità sans serif e l’esecuzione scritta a mano.

La famiglia di caratteri Housstander viene fornita con una versione normale e tutta maiuscola, oltre a numerosi caratteri multilingue e alternative stilistiche, che la rendono ideale per brand multinazionali o aziende che desiderano lanciare nuovi locali in futuro.

41. Inzomniac

Esempio font Inzomniac

Il tuo brand è basato su tutto ciò che è urbano e cittadino?

Questo moderno font del logo potrebbe adattarsi perfettamente al tuo brand e trasformare il tuo logo da mediocre a spettacolare.

Poiché Inzomniac è un font di script tutto maiuscolo, funziona particolarmente bene come font di logo e contemporaneamente comunica i valori di cui si occupa la tua attività.

42. Elegant

Esempio font Elegant

Ecco un font del logo che è, hai indovinato, tutto incentrato sulla raffinatezza e l’eleganza.

Elegant è un font di script maiuscolo creato pensando all’industria della moda.

Questo font assicura che il tuo logo appaia di classe e raffinato in qualsiasi contesto.

43. Double Line

Esempio font Double Line

Adoriamo questo font monogramma per il suo aspetto industriale e un po’ cyberpunk.

Dato che molti brand moderni optano per semplici loghi monogramma, Double Line semplifica il processo di progettazione.

Poiché questo font si presta a un brand più granulare (pensa ai biglietti da visita dei singoli datori di lavoro), se cerchi un font per logo che incarni tutto ciò che è moderno, Double Line è perfetto.

Dato che i design del logo funzionano principalmente come rappresentazione visiva di un brand, il font che utilizzi svolge un ruolo significativo nel modo in cui i clienti percepiscono la tua attività. Sebbene ci siano caratteri senza pubblicità, trovare il font giusto per il tuo logo spesso includerà un po’ di design grafico.

Per scegliere il carattere giusto, assicurati che sia:

  • Rilevante per l’identità del tuo brand. I loghi dovrebbero riflettere lo stile, la formalità e il carattere della tua azienda. Questa è la preoccupazione numero uno nella creazione di un design per loghi efficaci.
  • Attira l’attenzione. Il font del logo dovrebbe aumentare il riconoscimento del brand e farlo risaltare rispetto alla concorrenza.
  • Senza tempo. Cerca di evitare i loghi che si basano su caratteri alla moda. Le tendenze cambiano, ma il design del tuo logo dovrebbe durare più a lungo. Una volta che una tendenza è passata, i tuoi loghi sembreranno obsoleti.
  • Leggibile e semplice. La leggibilità è fondamentale per tutti i loghi. Il design del tuo logo dovrebbe essere nitido in qualsiasi dimensione ed essere semplice da capire se si trova su una favicon o su un cartellone pubblicitario.

Per chi non ha un occhio per il design, la creazione di un logo perfetto può essere piuttosto travolgente in quanto ci sono così tanti elementi da considerare.

Suggerimento 💁 – Tuttavia, un logo non deve essere difficile. La progettazione di un logo è resa molto più semplice con il creatore di logo di Zyro.

Tutto quello che devi fare è inserire il nome della tua attività, scegliere un simbolo adatto al tuo brand e scegliere una delle quattro opzioni di layout per il logo generato.

Lo strumento consente di modificare il colore e il carattere del testo, la dimensione, lo stile del logo. Puoi anche utilizzare le impostazioni di trasformazione per regolare la posizione del logo.

Una volta terminata la personalizzazione, fai click sul pulsante Download e il tuo logo è pronto. Puoi presentare il logo sul tuo sito aziendale, che puoi realizzare con il nostro costruttore di siti web.

Un font sans serif è il più piacevole alla vista? 👀

Per scegliere il font del logo giusto, devi guardare l’altezza X del carattere. L’altezza X è una di quelle proporzioni di caratteri tipo che ti permettono di sapere molto sulla qualità estetica di un font.

È una misura dell’equilibrio di un font ed è un segreto poco conosciuto per creare loghi con caratteri accattivanti.

In generale, tuttavia, Helvetica è ampiamente considerato il miglior font mai creato. Il suo design è quasi perfetto e tra i caratteri sans serif ha pochissimi rivali, anche se la sua famiglia di font include altri contendenti come Futura e Avenir Next.

Molti dei migliori loghi del mondo utilizzano Helvetica nel testo della citazione. Il font è diventato così popolare che era comune per le persone indossare magliette con il font stesso come logo.

Quali font per logo dovrebbero usare i brand? 💼

La saggezza popolare dice che la migliore scelta di font per i moderni loghi di brand è qualcosa di minimale, semplice e sans serif.

Tuttavia, ciò si applica solo se l’identità del tuo brand è focalizzata su linee moderne ed eleganti.

Qualunque sia il tuo brand, la chiave per trovare il font giusto per il tuo logo è comprendere l’identità del tuo brand.

Dopodiché, assicurati solo che il font del tuo logo scelto sia coerente su ogni aspetto del design del tuo logo e sarai a posto.

Scritto da

Avatar dell'autore

Michela

Michela si focalizza sulle tendenze del marketing digitale e sull'aiutare le aziende ad avere successo online, con un particolare interesse per la creazione di siti web e di e-commerce. Nel suo tempo libero le piace sedersi davanti un buon libro e ascoltare musica.

Unisciti alla conversazione

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.

Sei pronto a creare il tuo sito web?