Saldi PRIMAVERA FINO AL 80 % DI SCONTO

+ Dominio GRATUITO per piani annuali

L'affare termina tra:

01 :

21 :

13 :

18

Print on demand: Diventa un Pro in 7 Semplici Step

người đàn ông mặc áo trắng print on demand

Hai molta energia creativa, ma fai fatica a monetizzarla? Sei un imprenditore alla ricerca di un modo a basso rischio per fare soldi online?

Dai un’occhiata alla stampa on demand.

Sia come azienda autonoma o sia come parte di un’azienda già esistente, print on demand può essere la soluzione ideale.

Puoi facilmente testare le tue idee senza un grande investimento iniziale. Inoltre, è un modo semplice per guadagnare online poiché sempre più persone cercano prodotti dal design unico.

In questo articolo, ti aiuteremo a comprendere appieno cosa significa print on demand e cos’è, come puoi impostare il tuo negozio eCommerce e a quali fornitori dovresti rivolgerti.

Potresti creare un impero print on demand prima che tu te ne accorga.

✅ Eseguire un’attività di stampa su richiesta è per te se sei bravo nell’assistenza clienti e nel marketing

❌ Non preoccuparti della stampa on demand se desideri vendere prodotti personalizzati e creare un brand forte.

Cosa significa print on demand?

Tradizionalmente, se volevi creare il tuo negozio, dovevi investire molto tempo e denaro per:

  • Produrre il tuo prodotto (fabbriche $$)
  • Conservare il tuo prodotto (magazzini $$$)
  • Avere un posto dove vendere i tuoi prodotti (spazio al dettaglio $$$$)

Fortunatamente, non è più così. Potresti avviare il tuo negozio online oggi se lo desideri, tutto grazie a internet.

Allora, cosa sono i servizi eCommerce di print on demand e come funzionano?

Non è così complicato:

  1. È necessario disporre dei disegni che possono essere stampati su vari prodotti, come t-shirt, borse e tazze. Inoltre, rendi le persone consapevoli del tuo fantastico negozio “printondemand” promuovendolo.
  2. Quindi, visualizzerai questi prodotti nel tuo negozio online e riceverai gli ordini.
  3. Ogni volta che qualcuno effettua un acquisto, l’ordine verrà inoltrato al fornitore di stampa on demand. Stamperanno il tuo disegno sul prodotto e gestiranno la spedizione.
  4. Infine, sii pronto ad aiutare i tuoi clienti con eventuali domande o dubbi che potrebbero avere.

I pro di print on demand

Poiché le attività di stampa on demand si basano sul modello di eCommerce in dropshipping, sarai solo il volto dell’azienda.

Qualcun altro immagazzinerà i prodotti, li preparerà e li spedirà per tuo conto.

E questa è un’ottima notizia per i principianti dell’eCommerce, perché:

  • È a basso rischio. Dal momento che non comprerai fisicamente i tuoi prodotti, ti assumerai pochissimi rischi in un’attività di print on demand. Se nessuno vuole acquistare i tuoi prodotti, non rimarrai bloccato con 1.000 paia di giacche. 😳
  • È rapido iniziare. Tutto ciò di cui hai bisogno è avere il tuo design a portata di mano per creare un nuovo oggetto. Con un buon strumento di mockup, potresti far apparire le tue inserzioni nel tuo negozio di eCommerce in meno di un’ora.
  • È senza fronzoli. Non c’è bisogno di preoccuparsi per l’imballaggio o la spedizione. Ciò è particolarmente utile se non sei molto bravo a confezionare regali. Il tuo fornitore stamperà l’ordine (nel mondo della stampa su richiesta questo si chiama evasione dell’ordine) e lo spedirà al cliente.
  • È più economico. Poiché la maggior parte dei servizi di stampa on demand può offrire tariffe di spedizione in tutto il mondo, puoi lanciare la tua rete anche quando hai appena iniziato. Ciò ti aiuterà a mantenere ragionevoli anche i tuoi costi di marketing, poiché non devi preoccuparti di eseguire più campagne contemporaneamente.
Ritratto di un cane su una t-shirt

I contro di print on demand

Non è tutto rose e fiori nel business print on demand. I margini di profitto e le difficoltà legate al drop shipping sono solo alcuni aspetti negativi di questo tipo di attività di eCommerce.

Ecco i principali svantaggi:

  • È limitante. La personalizzazione è quasi impossibile in questo settore. Forse ti piacerebbe cambiare la forma delle tazze che vendi? O ti piacerebbe ottenere magliette di cotone premium, ma sono disponibili solo quelle normali? Non prendi decisioni, lo fa il fornitore di servizi.
  • È meno redditizio. Dal momento che non acquisti migliaia di t-shirt all’ingrosso da un produttore, ma effettui ordini singoli non appena arrivano, non otterrai il miglior prezzo per unità. E il tuo fornitore di stampa su richiesta prenderà anche una parte dei profitti poiché gli stai esternalizzando parte del lavoro (la stampa e la spedizione).
  • Avrai un controllo minimo sulla spedizione. Fai attenzione ai tuoi fornitori di print on demand, perché se un prezzo di spedizione è troppo bello per essere vero, probabilmente significa tempi di spedizione incredibilmente lunghi. E sebbene sia il tuo fornitore a occuparsi della spedizione, i tuoi clienti continueranno a lamentarsi di dover aspettare 5 settimane e di mancanza degli ordini. Potrebbe anche non essere possibile accettare resi, a seconda del partner di stampa su richiesta.

Diventa un pro di print on demand

Se stai continuando a leggere, sembra che ti abbiamo convinto che eseguire un’attività di stampa on demand fa per te.

Pronto a tuffarti nel mondo della stampa on demand di camicie, borse e custodie per telefoni? Diventa il tuo capo e crea quel lavoretto secondario perfetto in 7 passaggi.

Step 1. Definisci la tua idea di business e la tua nicchia

Come con qualsiasi altra attività, hai bisogno di un’idea forte e unica per iniziare.

Sebbene tu possa vendere i tuoi prodotti a chiunque e tutti, di solito solo un particolare gruppo di persone sarà veramente interessato.

Pensa a chi sarebbe interessato al tuo prodotto? Crea un profilo dettagliato del tuo mercato di riferimento e dell’acquirente ideale.

Anche scegliere una nicchia potrebbe tornare utile; decidere sulla tua particolare attenzione o specialità nel tuo mercato ti aiuterà a distinguerti dalla concorrenza.

Ad esempio, invece di vendere magliette generiche, potresti concentrarti sulla realizzazione di magliette rivolte ai fan di particolari squadre sportive, appassionati di serie TV o magliette abbinate per coppie innamorate.

Avere una nicchia renderà anche più facile:

  • Decidi che tipo di design desideri includere nel tuo negozio
  • Determina se realizzerai i progetti da solo o li affiderai a professionisti
  • Scegli il servizio di print on demand più adatto
Lampadine a filo azzurro

Step 2. Crea un brand per la tua attività

Il branding è essenziale per il tuo successo nel mondo della stampa on demand.

E sebbene sia molto più difficile etichettare un’attività di stampa su richiesta, dovresti comunque capire:

  • Come puoi distinguerti. Qual è il motivo principale per cui sei migliore della concorrenza? Comprendi come posizionarti nel mercato. Forse il tuo prodotto ha una funzionalità che altri non hanno?
  • La voce della tua attività. Qual è la personalità della tua attività? Vuoi attirare il tuo pubblico di destinazione, non infastidirlo con la voce e il tono sbagliati che li scoraggerebbe dall’acquisto.
  • Come appare la tua attività. Metti insieme un logo straordinario, scegli alcuni semplici caratteri che funzionano bene insieme e scegli una tavolozza di colori che piaccia al tuo pubblico di destinazione.

Tutti i tuoi sforzi di branding, dal tuo nome e slogan al tuo indirizzo email, aiuteranno a creare fiducia e aiuteranno i clienti a ricordarti.

Non dimenticare, come per qualsiasi nuova attività, dovrai anche occuparti della registrazione formale dell’attività presso le autorità locali.

Step 3. Versa tutta la tua energia nei design

È ora di essere creativi e ideare i design per i tuoi prodotti di stampa on demand.

Hai due modi per farlo:

  1. Fallo da solo. Pensi di poter gestire l’ideazione dei design che si adattano alla tua nicchia e che venderanno? Pensa in modo creativo, sfrutta le nuove tendenze e attira il tuo mercato di riferimento.
  2. Paga qualcun altro per farlo. Non tutti si sentiranno a proprio agio con la progettazione. Nessun giudizio qui. Puoi collaborare con un designer che già conosci o trovare un libero professionista tramite agenzie creative. Puoi anche fornire annunci di lavoro online come Upwork e Fiverr.

Indipendentemente da cosa deciderai di fare, la prima versione di qualsiasi design probabilmente non sarà abbastanza buona.

Se scegli di creare tu stesso i design, dovrai farli vedere ad amici e familiari per ricevere feedback e apportare modifiche.

Se hai assunto un professionista, dovrai eseguire diversi round di modifiche per apportare quelle necessarie.

E non dimenticare di controllare se il designer ha dei diritti riservati quando si tratta del prodotto finito. Non vorresti violarli e affrontare una potenziale causa.

Persona che scrive su carta in cima al tavolo

Step 4. Apri il tuo negozio eCommerce

Successivamente, è il momento di scegliere la tua piattaforma eCommerce e mettere insieme il tuo negozio online.

E per quanto riguarda il tuo negozio di eCommerce, cerca una piattaforma che ti renda facile iniziare subito.

Deve fornirti:

  • Un dominio. L’indirizzo web della tua attività non dovrebbe essere troppo lungo o difficile da ricordare.
  • Web hosting. Hai bisogno di un posto dove archiviare il tuo sito web e tutti i file correlati.
  • Un costruttore di siti web. A meno che tu sappia programmare da solo, uno strumento di costruzione ti farà risparmiare tempo e mal di testa.
  • Funzionalità eCommerce. Si riferisce al carrello e alle funzioni di pagamento di cui avrai bisogno per vendere online i tuoi prodotti di print on demand.

Step 5. Scegli il tuo business print on demand e ordina campioni

Dovresti lasciare che la tua nicchia e il tuo focus aziendale determinino quale fornitore di stampa su richiesta è più adatto a te.

Presta attenzione a cose come i costi di spedizione, i prodotti disponibili e il servizio clienti. Vuoi lavorare con un partner che è lì per te se hai bisogno di aiuto.

Se stai cercando di presentare più prodotti personalizzati nel tuo negozio (ad esempio, altoparlanti e orologi), un’azienda di stampa on demand che offre solo abbigliamento ovviamente non andrebbe bene.

Una volta che sei convinto del tuo fornitore, ordina alcuni campioni dei tuoi prodotti.

Dopo aver ricevuto i campioni, ispeziona accuratamente i prodotti e annota eventuali difetti. I tuoi campioni possono essere utilizzati nella fotografia del prodotto per ottenere elenchi di prodotti eccellenti nel tuo negozio.

È anche utile avere un’esperienza di prima mano nel processo di spedizione.

Alcuni fornitori di print on demand offrono anche straordinari strumenti di mockup che ti consentono di vedere come apparirà il tuo design sui prodotti senza dover aspettare l’arrivo dell’ordine.

Selezione di prodotti su uno sfondo marrone

Step 6. Esegui fantastiche campagne di marketing

Ora che hai pronto il tuo negozio e il tuo fornitore di print on demand, è il momento di iniziare ad attirare traffico verso il tuo negozio eCommerce.

Esistono molti modi per commercializzare il tuo negozio di stampe su richiesta, ma alcuni funzionano meglio per l’eCommerce di altri.

Potresti:

  • Utilizzare una forte strategia di content marketing. Scrivi post di blog di buona qualità sulla tua nicchia e ottimizza il tuo negozio di eCommerce per i motori di ricerca. Ci vorrà un po’ per prendere velocità, ma il content marketing può essere fatto in modo molto economico e anche con risultati eccezionali.
  • Paga per lo spazio pubblicitario. Appare nella parte superiore dei risultati di ricerca di Google e su Facebook e Instagram pagando lo spazio pubblicitario. Questo, naturalmente, richiede un po’ di soldi da investire in anticipo, ma le migliori tipografie lo fanno tutti: non restare indietro.
  • Costruisci una presenza sui social media. Simile al content marketing, puoi creare scalpore creando account sui social media attivi. La creazione di un account è gratuita, ma dovrai essere strategico con i tuoi post e coinvolgere il tuo pubblico, o persino fornire loro l’assistenza clienti tramite Facebook e Instagram. Va bene tutto.

Qualunque sia l’approccio che scegli, mantienilo quando vendi prodotti online.

Il mondo del marketing digitale cambia costantemente e vorrai essere il primo a conoscere nuovi suggerimenti di marketing che potrebbero aiutarti a far avanzare la tua attività di stampa.

Step 7. È l’ora della vendita

Hai fatto la tua prima vendita – congratulazioni!

È un risultato che vale la pena celebrare e dovrebbe fungere da piccola motivazione per farti continuare il buon lavoro.

L’ordine verrà ora inoltrato al tuo partner di print on demand, che stamperà il tuo design sul prodotto ordinato, lo imballerà e lo spedirà al cliente.

Non dimenticare di ricevere feedback sui tuoi clienti dal processo di ordinazione. Vuoi assicurarti che eventuali problemi vengano risolti immediatamente, altrimenti rischi di ricevere recensioni negative e offuscare la reputazione della tua attività.

Robot che ballano mentre cadono soldi

I migliori business print on demand: 9 opzioni

Ora dovresti avere un’idea precisa di come funzioni l’eCommerce di print on demand, ma una cosa rimane: scegliere un partner di stampa su richiesta.

A seconda del prodotto e delle esigenze di stampa, una società potrebbe essere più adatta di un’altra. Ad esempio, se desideri vendere libri per bambini, un fornitore specializzato in abbigliamento non sarà la scelta giusta.

Per aiutarti a decidere qual è il miglior partner per il tuo negozio, ecco 9 aziende di print on demand tra cui puoi scegliere.

1. Printful

Prodotti della pagina Printful

Printful è probabilmente una delle più grandi aziende di stampa on demand in circolazione.

Il brand vanta un’ampia selezione di prodotti diversi (quasi di tutto, dall’abbigliamento alle custodie per telefoni) e offre spedizioni in tutto il mondo. E, con le tipografie sia negli Stati Uniti che in Europa, Printful è in grado di mantenere bassi anche i costi di spedizione.

L’azienda non è solo ampiamente integrata con molte piattaforme di eCommerce, ma offre anche vari servizi di stampa come direct-to-product, taglio e cucito e persino ricamo.

Sebbene la piattaforma stessa sia gratuita, puoi personalizzare etichette e imballaggi a un costo aggiuntivo.

Printful è un ottimo partner per:

  • Principianti assoluti dell’eCommerce
  • Chiunque cerchi un fornitore di stampa su richiesta semplificato e automatizzato
  • Imprenditori che desiderano un partner ampio e affidabile

2. Printify

Prodotti della pagina Printify

Ciò che distingue Printify è la sua vasta rete di fornitori.

Ciò aiuta la piattaforma a mantenere bassi i prezzi e la selezione varia. La stampa on demand di tende da doccia non è qualcosa di comune: che opportunità!

I tempi e i costi di spedizione sono calcolati in base alla posizione del fornitore, quindi se fai la tua ricerca, sei destinato a trovare delle vere gemme.

La piattaforma stessa è gratuita e offre un abbonamento premium con prezzi scontati per i prodotti.

Nel complesso, Printify è particolarmente adatto per:

  • Chiunque desideri aumentare la propria attività in un secondo momento
  • Chiunque sia interessato a provare molti prodotti diversi
  • Coloro che vogliono accedere a quanti più fornitori possibile

3. Lulu Express

Prodotti della pagina LuluXpress

Stai cercando di vendere libri auto-pubblicati?

Lulu Express è la società di print on demand per tutti gli aspiranti autori e per chiunque desideri pubblicare il proprio lavoro in formato cartaceo.

I libri stampati su richiesta sono adatti a molte nicchie, anche se i prodotti principali del tuo negozio online non sono legati alla letteratura. Ad esempio, se gestisci un negozio di cucina, potresti creare un ricettario annuale basato sulle migliori ricette che hai pubblicato sul blog del tuo negozio.

Lulu Express offre sconti per acquisti all’ingrosso e ha varie opzioni di stampa e rilegatura tra cui scegliere.

La piattaforma vanta anche un’ampia selezione di prodotti di stampa come libri e calendari e costi di spedizione e luoghi di spedizione competitivi.

Lulu Express è un ottimo partner di stampa per:

  • Autori e scrittori
  • Illustratori e fotografi
  • Educatori e insegnanti

4. SPOD

Prodotti della pagina SPOD

Vuoi posizionarti come il negozio di eCommerce con spedizioni più veloci della luce? Cerca di collaborare con SPOD.

La principale promessa di SPOD è che tutti i prodotti vengano stampati e inviati ai clienti dai magazzini statunitensi entro 48 ore.

Ciò significa che se hai intenzione di avere una fetta del mercato americano, SPOD potrebbe essere un forte concorrente per aiutarti a mantenere felici i tuoi clienti.

La selezione dei prodotti non è ampia come su alcune altre piattaforme di print on demand, ma l’alta qualità dei prodotti compensa.

La piattaforma include anche un pratico strumento per la progettazione di prodotti.

Scegli SPOD, se:

  • La spedizione veloce è un must per un vantaggio competitivo nella tua nicchia
  • Il tuo negozio eCommerce si concentra sulla qualità piuttosto che sulla quantità
  • Servi principalmente clienti statunitensi

5. T-Pop

Prodotti della pagina T-Pop

Buone notizie per tutti i proprietari di negozi di eCommerce europei: T-Pop soddisfa le tue esigenze di abbigliamento e accessori.

L’azienda di stampa on demand ha un paio di punti di forza unici per i loro servizi. Non solo offrono un servizio automatizzato al 100%, ma hanno anche costi di spedizione competitivi e una varietà di opzioni di branding.

Quindi, se sei preoccupato per l’esperienza di unboxing, T-Pop potrebbe essere il partner perfetto per te.

Oppure, se stai costruendo un brand ecologico, sarai felice di sapere che T-Pop ha una politica di imballaggio zero-plastica.

E, quando possibile, si riforniscono di fornitori di prodotti da produttori etici.

Vendi online con T-Pop, se:

  • Miri a costruire un brand attento al clima
  • Pensi che l’imballaggio del prodotto sia molto importante
  • Hai molti clienti europei

6. JetPrint

Prodotti della pagina JetPrint

Pensavi che tutte le aziende di print on demand producano solo felpe e tazze?

Non JetPrint.

È una di quelle aziende di stampa on demand che ha una nicchia all’interno del settore stesso. Chiunque crei un negozio di orologi online probabilmente sceglierà JetPrint.

Vantando una selezione di diversi cinturini, design, quadranti di orologi e colori, la piattaforma genera automaticamente più foto del prodotto per te.

Tutti gli ordini sono coperti dalle opzioni di spedizione internazionale semplificata (gratuita ed express), il che significa che puoi coccolare i tuoi clienti senza costi aggiuntivi.

JetPrint è il miglior fornitore di print on demand per te, se:

  • Stai già vendendo orologi nel tuo negozio eCommerce
  • Desideri gestire un negozio di orologi online
  • Vuoi provare nuovi prodotti

7. AOP+

Pagina di iscrizione AOP+

Il tuo prodotto avrà bisogno di una grande tela? Abbastanza grande da coprire un’intera maglietta o un paio di leggings?

AOP + è specializzato in prodotti all-over-print. Dovrai solo caricare il tuo design e selezionare il prodotto che desideri.

Stampando tutto nella propria fabbrica, non dovrai nemmeno preoccuparti della qualità di stampa di terze parti.

Puoi iniziare gratuitamente, ma l’azienda offre anche un abbonamento a pagamento con vantaggi come sconti e più opzioni di personalizzazione.

Vendi online con AOP+ come tuo partner di stampa, se:

  • Ti fai beffe dei piccoli loghi sulle magliette
  • La tua nicchia si concentra sulle stampe che coprono l’intero prodotto
  • Devi iniziare velocemente

8. Teelaunch

Prodotti della pagina Teelaunch

Teeleaunch ha basato i suoi servizi di stampa on demand intorno (hai indovinato) alle t-shirt.

E sanno chiaramente cosa stanno facendo, dal momento che il loro strumento di mockup di alta qualità viene elogiato frequentemente tra i proprietari di negozi di stampa su richiesta che cercano i migliori margini di profitto.

Ma non farti ingannare.

Teelaunch offre molto di più che semplici t-shirt; scegli tra zaini e altoparlanti e tra piastre e power bank.

Il marchio non offre molte opzioni di stampa diverse (puoi solo scegliere direttamente sul prodotto o tagliare e cucire), ma puoi ottenere l’incisione laser per tazze da viaggio e taglieri.

Dai un’occhiata a Teelaunch, se:

  • Desideri utilizzare prototipi anziché foto di esempio nelle tue schede di prodotti eCommerce
  • Hai bisogno di un partner con una piattaforma facile da navigare
  • Hai bisogno di aiuto per mantenere i contatti con i tuoi clienti

9. CustomCat

Prodotti della pagina CustomCat

Cerchi un partner per la stampa on demand con un ampio di catalogo prodotti?

Se non ti affidi a uno strumento di mockup per le schede del tuo negozio di eCommerce, dovresti prendere in considerazione l’idea di familiarizzare con CustomCat.

Sebbene i loro servizi siano rivolti ai negozi online con volumi di ordini maggiori, potresti trovare alcuni prodotti interessanti come borsoni sportivi e custodie per laptop nel loro catalogo.

Considera l’idea di aderire al loro piano di abbonamento a pagamento, che ti offre grandi sconti su tutto il sito web.

Vai con CustomCat, se:

  • Hai bisogno di un partner con un ampio catalogo di prodotti
  • Vuoi fare tu stesso la maggior parte delle fotografie del prodotto
  • Il tuo negozio eCommerce riceve volumi di ordini relativamente elevati

Inizia la tua attività di print on demand nel modo giusto

Non importa se il tuo sogno è gestire un mercato online per custodie per telefoni personalizzate o avere un impero di t-shirt col tuo nome.

Con print on demand, puoi iniziare a vendere rapidamente i prodotti dei tuoi sogni.

  1. Decidi i tuoi progetti
  2. Scegli il miglior partner per le tue esigenze
  3. Integra il tuo negozio eCommerce con la piattaforma del partner di stampa
  4. Sei pronto per iniziare

Puoi permetterti di non provarci?

Scritto da

Avatar dell'autore

Michela

Michela si focalizza sulle tendenze del marketing digitale e sull'aiutare le aziende ad avere successo online, con un particolare interesse per la creazione di siti web e di e-commerce. Nel suo tempo libero le piace sedersi davanti un buon libro e ascoltare musica.

Unisciti alla conversazione

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.