Solo per un Periodo Limitato - Risparmia fino al 80 %

+ Dominio GRATUITO per 1 anno

L'affare termina tra:

02 :

09 :

06 :

41

Zyro blog

Tutti gli argomenti
Blog eCommerce Design Elementi essenziali del web Idee imprenditoriali Ispirazione Marketing Suggerimenti piccole imprese

Come Effettuare una Ricerca Intestatario Dominio

Ricerca intestatario dominio

Perché mai dovresti conoscere chi possiede un dominio?

Bene, a volte sei solo curioso di sapere chi possiede un sito web, ma a volte le informazioni sul dominio possono essere molto più preziose.

Se vuoi sapere come conosce il proprietario di un dominio, allora devi iniziare con chi è?

Rimani nei paraggi e ti mostreremo come sapere chi ha registrato un dominio, perché devi controllare un dominio e come cercare un dominio tutto tuo.

Ricerca intestatario dominio

La prima cosa che devi sapere è che WHOIS non è un acronimo. È raro trovare su internet dove la parola ha un senso.

Chi è il proprietario di questo dominio e come posso trovarlo?

Una ricerca WHOIS (nota anche come controllo IP WHOIS) è un metodo semplice per ottenere informazioni di contatto e scoprire chi possiede un sito.

Ecco un esempio di come funziona la ricerca WHOIS con la ricerca di ICANN:

  1. Apri ICANN e digita il nome del dominio nella barra di ricerca.
  2. Fai click sul pulsante di ricerca. Qui stiamo usando Facebook.com come esempio.
  3. Sullo schermo verranno visualizzate informazioni dettagliate.

Informazioni sulla ricerca di dominio ICANN

Ti sei mai chiesto chi c’è dietro un determinato sito web?

Se stai cercando un modo per verificare chi possiede un dominio, sei nel posto giusto.

In questo articolo, discutiamo di come trovare facilmente le informazioni di un proprietario di dominio utilizzando uno strumento di ricerca WHOIS.

Hermit la rana che digita

Ricerca intestatario dominio

La maggior parte delle volte, i proprietari di domini registrati non nascondono i propri dettagli di contatto. Questo rende il processo per scoprire il proprietario abbastanza semplice.

Tutto quello che devi fare è aprire uno strumento di ricerca del dominio e digitare il nome del dominio nella barra di ricerca.

Hai notato che la ricerca del dominio non mostra il proprietario del dominio?

È uno dei nomi di dominio più cercati al mondo e tutti conoscono il proprietario del nome di dominio poiché è probabilmente la persona più famosa su internet.

Tuttavia, potresti volerlo scoprire, giusto?

A volte vuoi sapere come chi ha registrato un dominio anche quando il proprietario del dominio non lo desidera.

Non è così sinistro come sembra e ne parleremo in una sezione successiva.

Realisticamente, la domanda su chi sia il proprietario del dominio consiste nel trovare i dettagli di contatto e le informazioni di un dominio già registrato in modo da poterlo acquistare.

E il modo migliore per la ricerca intestatario dominio? WHOIS.

Scegli il tuo strumento di ricerca WHOIS

Sono disponibili diverse opzioni di ricerca WHOIS online per verificare chi possiede un dominio.

Questi strumenti ti aiutano a cercare rapidamente nel database WHOIS. Forniscono informazioni quali:

  • Dettagli di contatto del proprietario del dominio
  • La registrazione del nome di dominio
  • La data di scadenza

Ecco alcune delle scelte più popolari:

Ricerca ICANN

Pagina ricerca ICANN

La Interner Corporation for Assigned Names and Numbers (ICANN) fornisce un semplice riepilogo dei record WHOIS. Vedi:

  • La data di scadenza.
  • Il proprietario del dominio.
  • La data di registrazione.
  • Dove punta il dominio.

È disponibile in numerose lingue. Fornisce inoltre informazioni utili sulle politiche di registrazione e altri argomenti.

WHOis.net

Ricerca whois net

WHOis.net è disponibile dalla fine degli anni ’90 ed è molto facile da usare. Puoi condurre la ricerca WHOIS con un indirizzo IP o un URL.

WHOis.net fornisce informazioni dettagliate sulla disponibilità di un nome di dominio. Se non lo è, ti dirà chi lo possiede e dove punta.

WHO.is

Pagina ricerca Who.is

Questo semplice strumento di ricerca fornisce dettagli completi sugli articoli di richiesta standard su un nome di dominio: il suo stato, i server e le date di scadenza. Se disponibili, vedrai anche le informazioni di contatto del proprietario.

Acquisto e trasferimento del nome di dominio

La registrazione del dominio è un’attività prioritaria. Due persone non possono essere proprietarie dello stesso indirizzo web.

Tuttavia, ciò non significa che il registrar di domini non possa trasferire i propri domini ad altri registrant.

In realtà, questo è il motivo per cui i record WHOIS e le informazioni sui registrar di domini sono resi pubblici nella maggior parte dei casi.

Tuttavia, potresti incontrare problemi lungo il percorso e in questo caso, ci sono alcune cose che devi fare:

Step 1: istruisci te stesso

Prima di proseguire, tieni presente che in alcuni casi le informazioni e i dati sui proprietari del dominio sono stati nascosti.

In tali casi, è possibile che il proprietario del sito utilizzi un software per la privacy del dominio.

Ci sono una serie di ragioni per cui il proprietario di un sito web potrebbe voler mantenere il proprio nome fuori dagli occhi del mondo, ma alla fine, quasi sempre si tratta di protezione della privacy.

Se si utilizza un servizio di registrazione WHOIS e le informazioni di contatto dei domini sono completamente generiche, è probabile che il software di inoltro del dominio venga utilizzato per mantenere private le informazioni di tali domini.

In questo caso, la soluzione migliore è trovare un modo per contattare il proprietario tramite il sito web.

Step 2: alla vecchia maniera

Grazie al mondo dei social media, la privacy è una preoccupazione legittima e i record WHOIS possono mostrare informazioni di contatto che l’attuale amministratore o registrar preferirebbe tacere finché non gli viene chiesto.

Potrebbe trattarsi di qualcosa di semplice come una data di rinnovo del nome di dominio o qualcosa di più delicato come un contatto per la fatturazione.

Se le informazioni su un nome di dominio sono private, ciò non significa che sei sfortunato nel tuo viaggio per diventare il registrar.

Il più delle volte, i proprietari di siti web avranno un posto con le informazioni di contatto per consentire alle persone di raggiungerli sul loro sito.

Potrebbe essere un indirizzo fisico dell’azienda, un indirizzo e-mail, un numero di telefono, un servizio clienti o un social media. Tutte queste informazioni possono aiutarti a metterti in contatto con la tua query sui domini.

Step 3: trova un broker di dominio

Un’opzione meno comune e più costosa è trovare un broker di dominio che ti guidi attraverso tutti i passaggi che abbiamo appena menzionato.

L’acquisto di un nome di dominio avrà un prezzo ed è difficile per la persona media fare una valutazione su un nome di dominio basata esclusivamente sui prodotti e sulle promozioni offerti dall’attuale registrar.

Un broker di domini valuterà un dominio e adotterà misure per fare offerte in base a termini che potresti non aver considerato.

Sì, potresti utilizzare i motori di ricerca per eseguire alcuni controlli in background sul proprietario del sito e altri, ma in più di un caso, questi passaggi potrebbero essere lasciati ai professionisti.

Grazie alla loro esperienza nella nicchia, questa opzione è probabilmente la più efficace.

Step 4: trasferisci il dominio

Grazie ai consigli nei passaggi precedenti, presumeremo che tramite email, o qualunque sia il mezzo scelto, tu abbia preso possesso del dominio con successo e sia l’orgoglioso proprietario del tuo nuovo brand.

Fortunatamente, questa è stata la parte difficile.

Ora, tutto ciò che devi fare è trasferire il nome di dominio.

Chiunque, con una storia nella creazione di siti web, ti dirà che il trasferimento di un nome di dominio è stato un incubo.

Parola chiave: “è stato”.

In qualità di nuovo proprietario del tuo dominio, dovrai ottenere un codice EPP soprattutto se passi da una società di hosting all’altra.

Gli articoli EPP trattano questo aspetto in modo più dettagliato, ma il più delle volte, una semplice email per il successo del cliente del servizio di hosting sarà sufficiente per scoprirlo.

Perché controllare i dettagli del dominio?

Con così tante opzioni di web hosting là fuori non è sempre pratico cercare nomi di dominio con un proprietario registrato.

Data la crescente tendenza per le attività di “lancio di domini”, in cui le persone acquistano nomi di dominio per rivenderli a un prezzo più alto, prenditi un momento per considerare i problemi di privacy.

Tieni presente che potrebbe danneggiare la tua reputazione di proprietario del nome di dominio se acquisti un dominio che è stato regolarmente “lanciato”.

In questo caso il controllo del dominio può essere un buon indicatore della legittimità di un registrar.

Avere un brand o un indirizzo email associato a tali siti web potrebbe scoraggiare le persone a visitare il tuo sito.

Un certificato SSL può difendere la privacy dell’email dei tuoi clienti ma non può proteggere la loro opinione sul nome del sito e sul suo proprietario.

Scritto da

Avatar dell'autore

Michela

Michela si focalizza sulle tendenze del marketing digitale e sull'aiutare le aziende ad avere successo online, con un particolare interesse per la creazione di siti web e di e-commerce. Nel suo tempo libero le piace sedersi davanti un buon libro e ascoltare musica.

Unisciti alla conversazione

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Tutti i campi sono obbligatori.